menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto Me.R., Mediterraneo in rete

"Mediterraneo in rete" intende incentivare, in una prospettiva di rafforzamento e crescita della competitività del tessuto imprenditoriale transfrontaliero, la cooperazione e creazione di reti tra operatori di 4 territori marittimi

Il polo tecnico professionale Risparmio ed Efficienza Energetica aderisce, come associazione, al progetto "Me.R. - Mediterraneo in Rete" avente come capofila il Dipartimento di Scienze per l'Architettura (DSA) partner del polo. Il progetto afferisce al Programma europeo Italia/Francia "Marittimo/Maritime", un programma di cooperazione territoriale che mira a migliorare la cooperazione fra le aree transfrontaliere comprese nello spazio marittimo e costiero dell'arco dell'alto Tirreno.

"Mediterraneo in rete" intende incentivare, in una prospettiva di rafforzamento e crescita della competitività del tessuto imprenditoriale transfrontaliero, la cooperazione e creazione di reti tra operatori di 4 territori marittimi - Liguria, Toscana, Sardegna e Corsica e in parte anche della regione PACA (FR) che operano nell'ambito di 3 filiere prioritarie: turismo innovativo e sostenibile, biotecnologie 'blu e verdi' ed energie rinnovabili 'blu e verdi'.

Puo essere una significativa opportunità per aziende, organizzazioni e studi professionali.

Per informazioni e dettagli:

https://poloefficienzaenergetica.blogspot.it/2015/01/progetto-mer-mediterraneo-in.html

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento