rotate-mobile
life

Plogging sulla spiaggia per la Giornata dell'Ambiente: cos'è e come si pratica

Raccogliere rifiuti camminando o correndo. L'attività può essere svolta indifferentemente in ambiente naturale e urbano, e fa bene al fisico e all'ecosistema.

Per la Giornata Mondiale dell'Ambiente è in arrivo, mercoledì 5 giugno, una sessione di "plogging" sulle spiagge di Pegli. Ci saranno gadget per tutti i partecipanti e premi alla squadra che avrà raccolto più rifiuti. 

L'iniziativa, promossa da Axpo e Pulsee in collaborazione con Amiu Genova, ImpresaeSport e Cooperativa Erica, con il patrocinio del Comune di Genova, si svolgerà a partire dalle ore 15, con ritrovo in largo Calasetta.

Gli iscritti andranno a formare delle squadre che scandaglieranno il litorale pegliese a caccia di rifiuti grandi e piccoli, utilizzando il kit - fornito dall'organizzazione - composto da guanti e sacchi.

Tutti i partecipanti riceveranno in regalo dei simpatici gadget: premi invece alla squadra che avrà raccolto il maggior quantitativo di rifiuti. Ci si può iscrivere presentandosi in loco pochi minuti prima dello start. La partecipazione è gratuita. Si consiglia di indossare un abbigliamento sportivo.

Per ulteriori informazioni: e-mail, gabriele.dedominici@cooperica.it; telefono, 3342572107

Cos'è il plogging

Il plogging consiste nel raccogliere rifiuti da terra camminando o correndo. L'attività può essere svolta indifferentemente in ambiente naturale e urbano, e fa bene al fisico e all'ecosistema.

Il termine plogging è stato ideato nel 2016 dell'atleta svedese Erik Ahlström. In partnership con quest'ultimo, già nel 2015 la Cooperativa Erica in collaborazione con Aica (Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale) aveva sviluppato, da un'idea di Roberto Cavallo, la manifestazione denominata Keep Clean And Run ® - Pulisciecorri, mirata a promuovere la giornata europea contro l’abbandono dei rifiuti della Commissione Europea (European Clean Up Day).

Giornata Mondiale dell'Ambiente

La Giornata Mondiale dell'ambiente è stata istituita nel 1972 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite con lo slogan "Only one Earth". Il tema scelto per l'edizione di quest'anno, concentrata sul ripristino del territorio, sulla desertificazione e sulla resilienza alla siccità, è "La nostra terra. Il nostro futuro. Siamo #GenerationRestoration".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plogging sulla spiaggia per la Giornata dell'Ambiente: cos'è e come si pratica

GenovaToday è in caricamento