rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Corsi di Formazione

Corso di formazione per specialista in Terapia Ricreativa

Per iscriversi a questo corso di 600 ore c'è tempo fino al 15 dicembre 2021

Tra i corsi di formazione finanziati dalla Regione Liguria c'è "Match point", per formare specialisti In Terapia Ricreativa.

Il corso intende formare un operatore che possieda le competenze relative alla figura professionale del Repertorio Ligure delle Professioni Specialista In Terapia Ricreativa (Child Play Specialist):

  • essere in grado di progettare un intervento di tipo ricreativo
  • essere in grado di costruire una relazione educativa con minori in un contesto di ospedalizzazione
  • essere in grado di giocare relazionandosi con i minori in un contesto di ospedalizzazione

L’operatore pianifica ed organizza le attività di gioco, manuali o artistiche, per i bambini a letto, nel reparto o nelle aree di gioco della struttura sanitaria, in terapia domiciliare, creando un ambiente che incoraggia il gioco, e inoltre spiega ai genitori l’importanza dello stesso e suggerisce le attività più adatte.

Fondamentale dovrà essere inoltre la capacità di riconoscere ed utilizzare linguaggi e sistemi di comunicazione-interazione appropriati a seconda delle differenti condizioni operative, mettendo in atto relazioni di aiuto con l'utente e la famiglia, per l'integrazione sociale ed il mantenimento e recupero della identità personale. La sua deve essere pertanto anche un’efficace azione di supporto gestionale, organizzativo per la struttura in cui opera.

La figura professionale può esercitare questa attività presso strutture sanitarie pediatriche, pubbliche o private e le strutture socio-sanitarie. In alcuni casi anche il domicilio del bambino.

Per iscriversi a questo corso di 600 ore c'è tempo fino al 15 dicembre 2021. 

Il corso è rivolto a disoccupati, inoccupati e inattivi di età compresa tra i 18 e i 30 anni non compiuti residenti o domiciliati in Liguria, con laurea, prioritariamente ad indirizzo psico - educativo; artistico sanitario (della riabilitazione, Dams; Belle arti; Conservatorio; Scienze motorie; Psicomotricità; Scienze ambientali; Neuropsicomotricità; Riabilitazione neuromotoria; Fisioterapia) o diploma superiore (preferibilmente in possesso di iscrizione alle facoltà di indirizzo e con crediti formativi).

È previsto un test di ingresso e, una volta ammessi, ci sarà uno stage di 300 ore.

Il progetto è cofinanziato dall'Unione Europea e finanziato da Regione Liguria. Al termine, previo superamento di un esame, gli allievi conseguiranno l'attestato di qualiifca per specialista in terapia ricreativa. Qui ulteriori informazioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di formazione per specialista in Terapia Ricreativa

GenovaToday è in caricamento