A Tribogna si rinnova l'appuntamento con la 'Cena dei becchi'

  • Dove
    Salone Comunale
    Indirizzo non disponibile
    Tribogna
  • Quando
    Dal 14/11/2015 al 14/11/2015
    20
  • Prezzo
    20 euro
  • Altre Informazioni

Anche quest'anno si rinnova a Tribogna l'appuntamento con la consueta "Cena dei becchi", ossia la cena dei traditi.

L'evento si svolgerà nel Salone Comunale a partire dalle ore 20 di sabato 14 novembre, in occasione della festività (posticipata) di San Martino,e sarà organizzato dall'omonimo Comitato.

La domanda sorge spontanea: perchè questo collegamento con San Martino? Perché il Santo, oltreché dei soldati e dei viaggiatori, é anche patrono dei cornuti. Per alcuni tale riconoscimento è dovuto al fatto che attorno alla data dell'11 novembre si svolgevano numerose fiere di bestiame, per lo più "munito di corna". Per altri al fatto che anticamente, proprio a novembre, si celebravano 12 giorni di sfrenate feste pagane, di tipo carnevalesco, occasione di adulteri. Altri ancora pensano che il giorno palindromo 11/11 ricordi il segno delle doppie corna fatto con le mani.

In ogni caso una serata goliardica, con menu fisso a 20 euro a base di prodotti tipici locali.

Non mancheranno musica e balli e, a fine serata, la premiazione delle corna, tra quelle indossate dai commensali, ritenute più belle ed originali.

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 377 9405026.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Staglieno delle meraviglie con il mio cucciolo": la visita guidata per chi ha un cane

    • 5 maggio 2021
    • Cimitero Monumentale di Staglieno
  • Festa della Bandiera di Genova: la città si tinge di bianco e rosso

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 aprile 2021
  • StraWoman: la Festa della Mamma si celebra con una grande corsa collettiva

    • dal 8 al 9 maggio 2021
  • Sulle orme di Sissi: il grande anello del monte Gazzo

    • 25 aprile 2021
    • Sestri Ponente
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento