Targa in memoria di Ivan e Ana Pirc a Trasta

  • Dove
    Via Monfenera
  • Quando
    Dal 22/04/2016 al 22/04/2016
    15
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 22 aprile alle 15 a Trasta, presso l'ex casello ferroviario numero 4 di via Monfenera 15, verrà scoperta una targa in memoria di Ivan e Ana Pirc, triestini di origini slovene.

L'ex casello ferroviario del borgo della Valpolcevera, dal 1943 al 1945, fu abitato dai i coniugi Pirc e dalle le loro quattro figlie. I Pirc furono esempio di coraggio e solidarietà fornendo valido appoggio ai partigiani e sicuro rifugio ai perseguitati dai nazifascisti contribuendo ad organizzarvi un presidio delle Brigate Garibaldi SAP genovesi.

Dalle 15.30, nei locali del circolo Arci di via Cà dei Trenta 3c, si svolgerà una cerimonia commemorativa alla quale prenderanno parte l'assessore al personale Isabella Lanzone, la presidente del municipio Valpolcevera Iole Murruni, il presidente dell'Istituto Ligure Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea Giacomo Ronzitti, il presidente di Anpi Genova Massimo Bisca.

A nome della famiglia Pirc sarà presente Alessandro Paoletti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

  • Inaugurazione dell'anello escursoinistico di Nozarego con le statue degli animali del bosco

    • Gratis
    • 27 maggio 2021

I più visti

  • "Staglieno delle meraviglie con il mio cucciolo": la visita guidata per chi ha un cane

    • solo oggi
    • 5 maggio 2021
    • Cimitero Monumentale di Staglieno
  • StraWoman: la Festa della Mamma si celebra con una grande corsa collettiva

    • dal 8 al 9 maggio 2021
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Genova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Genova
  • Torna a Genova la Distinguished Gentleman's Ride: sfilata di moto per beneficenza

    • 23 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento