La Traviata in danza al Politeama

Traviata è il primo capitolo di un coraggioso progetto firmato da Monica Casadei, eclettica coreografa emiliana formatasi fra Italia, Inghilterra, Francia e vari soggiorni in Oriente, dedicato al celebre Maestro Giuseppe Verdi, che traduce nel linguaggio della danza contemporanea i melodrammi più celebri del più amato compositore italiano. Lo spettacolo sul palco del Politeama Genovese venerdì 30 gennaio.

Una resa scenica viscerale, fiammante di ardore e tormento che sino ad ora non aveva avuto precedenti nella danza contemporanea. Una danza esplosiva di corpi cangianti e multiformi, immersi nelle tinte del candore del bianco, del rosso passionale e del nero dolente ed impuro.

Ore: 21
Prezzi: da € 22 a € 27 + prevendita
Durata: 1 ora e 20 minuti senza intervallo

Traviata
Compagnia Artemis Danza

con Francesca Ugolini , Francesca Cerati, Angela Russo, Carlotta Dazzi, Francesca Ruggerini, Roberta De Rosa, Melissa Cosseta, Filippo Stabile, Emanuele Serecchia, Vittorio Colella , Gloria Dorliguzzo
musiche Giuseppe Verdi
elaborazione musicale Luca Vianini
drammaturgia musicale Alessandro Taverna
assistente alla coreografia Elena Bertuzzi
scene, luci, costumi, coreografie e regia MONICA CASADEI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • "Passeggiata infernale": viaggio nella Divina Commedia alla miniera di Gambatesa

    • dal 6 al 27 marzo 2021
    • Miniera di Gambatesa
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento