Italia Libre torna in scena al teatro Il Sipario Strappato

Il 31 gennaio al teatro Il Sipario Strappato Muvita di Arenzano (Genova) torna in scena Italia Libre, successo dalla Compagnia DoveComeQuando. Una commedia d'azione esilarante, grottesca, dal retrogusto amaro; per gli argomenti e per l'epilogo, una commedia dark, "Il sorpasso" dei nostri tempi, dell'Italia di oggi - un paese immobile che, quando si muove, lo fa per restare dov'è.

"Grottesca ed esilarante denuncia dell'imborghesimento degli ideali. Ripresa di un successo della passata stagione" . Corriere della Sera
"Impeccabile tempismo scenico" - Saltinaria.it
"Una commedia ricca di momenti esilaranti ed al contempo fonte di riflessioni" - Fourzine.it
"Uno spettacolo leggero, ben strutturato e che mette in evidenza molte delle assuefazioni moderne" - Parolibero.it

Vincitore del Premio di drammaturgia DCQ - Giuliano Gennaio 2011 e del Premio DieciLune 2012, ITALIA LIBRE, di Paolo Zaffaina, Regia di Pietro Dattola e produzione DoveComeQuando, torna in scena al Teatro Il Sipario Strappato Muvita, protagonisti Flavia Germana de Lispis e Camillo Marcello Ciorciaro, dopo aver inaugurato a maggio 2013 il Festival Inventaria e aver registrato il sold out per tutta la sua permanenza al Teatro dell'Orologio.

Foto e trailer su: https://www.dovecomequando.net/italialibre.htm

Info info@dovecomequando.net, 320 1185789, 329 0653524.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento