Corrado Augias al teatro Politeama Genovese

Giovedì 16 aprile Corrado Augias è sul palco del teatro Politeama Genovese (via Bacigalupo 2, 010 8393589) con O patria mia… Leopardi e l'Italia, di Corrado Augias e con Marta dalla Via. Musiche eseguite dal vivo da Stefano Albarello, luci Angelo Generali e regia di Angelo Generali.

Per molti anni Giacomo Leopardi è stato solo l'immenso poeta che tutti conosciamo. Solo in tempi più recenti si è cominciata ad apprezzare anche la sua attività saggistica, che tocca i livelli di una vera organica filosofia.

Da Discorso sopra lo stato presente dei costumi degli Italiani a le due famose composizioni patriottiche All'Italia e Per il monumento di Dante, inserendo anche considerazioni prese dallo Zibaldone e versi estratti da alcuni dei 'Canti' più belli, Corrado Augias ci dà un ritratto sorprendente di Giacomo Leopardi, il suo rapporto con l'Italia, con la vita, con gli amori. Il senso forte di un'immaginazione che fu per molti anni la sua sola vera realtà.

Ore: 21
Prezzi: da 17 a 25 euro + prevendita

ORARIO BIGLIETTERIA
Lunedì dalle 16 alle 19; dal martedì al venerdì dalle 11 alle 19 continuato; sabato dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 19. Domenica dalle 15 alle 18 solo nei giorni di spettacolo. Nelle sere di spettacolo dalle 20 alle 21. Nel corso della stagione l'orario potrebbe subire variazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento