Sprenaggino d’oro 2015: a Uscio la consegna del premio

  • Dove
    Salone Regina Margherita
    Indirizzo non disponibile
    Uscio
  • Quando
    Dal 05/06/2015 al 05/06/2015
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 5 giugno 2015 alle 21 al Salone Regina Margherita di Uscio la consegna del premio "Sprenaggino d'oro", un concorso artistico-letterario, giunto ormai alla sua sesta edizione, nato dalla sinergia fra Comune e Pro Loco, presieduta da Bruna Terrile, con le Direzioni didattiche di Cicagna e Recco. Obiettivo della manifestazione è quello di stimolare la creatività dei bambini e coinvolgerli in un concorso per il territorio «La partecipazione delle scolaresche è stata molto alta, provenivano da Uscio, Lumarzo, Gattorna, Tribogna, San Colombano e altri paesi vicini» racconta Bruna Terrile. I piccoli hanno dato sfogo alla loro creatività con carta, pennarelli, matite ed acquerelli per rappresentare nella maniera più fantasiosa e divertente gli Sprenaggi, i folletti buoni che popolano da molto tempo le colline di Uscio, le alture della Valle di Recco e i boschi della Fontanabuona. Gioia e partecipazione saranno alla base di questa serata di festa, non mancheranno i premi per i primi tre classificati del concorso: al primo verrà consegnato lo Sprenaggino d'oro, al secondo e al terzo buoni acquisto per materiale scolastico e di cancelleria da, rispettivamente, 100 euro e 50 euro.

«Sarà un'occasione per ribadire ancora una volta il nostro impegno alla difesa e alla ricerca delle radici della nostra terra» spiega Terrile «per questo motivo quella sera sarà anche allestita una mostra sulla fauna e la flora presenti sul nostro territorio a cura della naturalista Noemi». Durante la serata animazione e divertimento con il Mago Pino.

Gli Sprenaggi sono piccoli, gentili, non disdegnano aiuto agli animali del bosco con i quali vivono in sintonia e ne interpretano il linguaggio. Molti si sono chiesti perché indossassero quasi esclusivamente abiti colorati e vistosi cappelli rossi. Probabilmente è una semplice difesa da eventuali rapaci che potrebbero scambiarli per una preda. Da notizie recenti pare che la vita media si aggiri intorno ai 380 e i 400 anni. Non compiono miracoli ma hanno la capacità di trasformarsi, in caso di pericolo, in funghi velenosi. Pur certi della loro presenza, abitanti e contadini hanno trascurato per decenni le loro gesta. La Pro Loco di Uscio li porta oggi al centro dell'attenzione di grandi e piccini; sono proprio i più giovani che, frastornati da notizie tutt'altro che positive, hanno bisogno di sogni tranquillizzanti e lievi.

Per info 018591101

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le "Ninfee" di Monet arrivano al Ducale: sarà possibile rimanere soli davanti alla grande opera

    • dal 12 June al 23 August 2020
  • Cinema all'aperto ai parchi di Nervi, non succedeva da 26 anni

    • da domani
    • dal 10 August al 18 September 2020
    • Parchi di Nervi
  • Harry Potter alla miniera di Gambatesa: alla scoperta della Gringotts, la banca dei maghi

    • dal 3 July al 26 August 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Torna Porto Antico EstateSpettacolo: tutti gli eventi in programma

    • dal 30 June al 6 September 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento