Sprenaggino d’oro 2015: a Uscio la consegna del premio

  • Dove
    Salone Regina Margherita
    Indirizzo non disponibile
    Uscio
  • Quando
    Dal 05/06/2015 al 05/06/2015
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 5 giugno 2015 alle 21 al Salone Regina Margherita di Uscio la consegna del premio "Sprenaggino d'oro", un concorso artistico-letterario, giunto ormai alla sua sesta edizione, nato dalla sinergia fra Comune e Pro Loco, presieduta da Bruna Terrile, con le Direzioni didattiche di Cicagna e Recco. Obiettivo della manifestazione è quello di stimolare la creatività dei bambini e coinvolgerli in un concorso per il territorio «La partecipazione delle scolaresche è stata molto alta, provenivano da Uscio, Lumarzo, Gattorna, Tribogna, San Colombano e altri paesi vicini» racconta Bruna Terrile. I piccoli hanno dato sfogo alla loro creatività con carta, pennarelli, matite ed acquerelli per rappresentare nella maniera più fantasiosa e divertente gli Sprenaggi, i folletti buoni che popolano da molto tempo le colline di Uscio, le alture della Valle di Recco e i boschi della Fontanabuona. Gioia e partecipazione saranno alla base di questa serata di festa, non mancheranno i premi per i primi tre classificati del concorso: al primo verrà consegnato lo Sprenaggino d'oro, al secondo e al terzo buoni acquisto per materiale scolastico e di cancelleria da, rispettivamente, 100 euro e 50 euro.

«Sarà un'occasione per ribadire ancora una volta il nostro impegno alla difesa e alla ricerca delle radici della nostra terra» spiega Terrile «per questo motivo quella sera sarà anche allestita una mostra sulla fauna e la flora presenti sul nostro territorio a cura della naturalista Noemi». Durante la serata animazione e divertimento con il Mago Pino.

Gli Sprenaggi sono piccoli, gentili, non disdegnano aiuto agli animali del bosco con i quali vivono in sintonia e ne interpretano il linguaggio. Molti si sono chiesti perché indossassero quasi esclusivamente abiti colorati e vistosi cappelli rossi. Probabilmente è una semplice difesa da eventuali rapaci che potrebbero scambiarli per una preda. Da notizie recenti pare che la vita media si aggiri intorno ai 380 e i 400 anni. Non compiono miracoli ma hanno la capacità di trasformarsi, in caso di pericolo, in funghi velenosi. Pur certi della loro presenza, abitanti e contadini hanno trascurato per decenni le loro gesta. La Pro Loco di Uscio li porta oggi al centro dell'attenzione di grandi e piccini; sono proprio i più giovani che, frastornati da notizie tutt'altro che positive, hanno bisogno di sogni tranquillizzanti e lievi.

Per info 018591101

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • La 'Cena degli Sconosciuti' torna a Genova: doppio appuntamento per fare amicizia e nuovi incontri

    • dal 17 al 24 gennaio 2020
    • Tourlè
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento