Biblioteche genovesi: una settimana con... Leo Lionni

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/10/2020 al 25/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La e-library delle Biblioteche di Genova Metropolitana (bi.G.met) non dimentica i lettori più piccoli, ai quali dedica la rubrica Una settimana con.... diffusa tramite il catalogo online www.bigmet.org e le pagine Facebook delle biblioteche civiche e di bi.G.met. Un’iniziativa del Sistema Bibliotecario Urbano, disponibile ogni giorno sul sito www.bibliotechedigenova.it

Il protagonista della settimana è lo scrittore Leo Lionni, che la rivista giapponese Idea definì tra i trenta designer più influenti del XX secolo. Nato ad Amsterdam nel 1910, da padre intagliatore di diamanti e da una cantante lirica, visse a lungo a Genova dove si laureò in Economia e aderì al movimento futurista su invito di Marinetti. Nel 1938 si trasferì a Filadelfia, dove si accreditò come uno tra più originali e apprezzati grapich designer.

Nel 1959 iniziò la sua avventura nel mondo dell’infanzia con la pubblicazione di Piccolo blu e piccolo giallo, uno dei libri più importanti e venduti della seconda metà del secolo XX, grazie al quale venne subito considerato un pioniere di un nuovo genere di letteratura per l’infanzia, spartiacque tra un modo di intendere l’innovazione stilistica ed espressiva.

Da quel momento pubblicò un capolavoro dopo l’altro, tra i quali: Il bruco misura tutto (1960), Guizzino (1963). Federico (1967) È mio (1967), La casa più grande del mondo (1968), Alessandro e il topo meccanico (1969) Un pesce è un pesce (1970), Pezzettino (1975), La botanica parallela (1976). Molti suoi libri per ragazzi ispirarono film di animazione. 

Tornò poi a vivere in Italia, dapprima San Bernardo di Lavagna e poi a Radda in Chianti vicino a Siena, dove morì nel 1999.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il Tempo dei Presepi: la pandemia non ferma il Natale a Genova

    • dal 12 novembre 2020 al 2 febbraio 2021
  • "Big Testone": la testa del David di Michelangelo al Ducale

    • Gratis
    • dal 9 novembre 2020 al 24 gennaio 2021
    • Palazzo Ducale
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo

I più visti

  • Il Tempo dei Presepi: la pandemia non ferma il Natale a Genova

    • dal 12 novembre 2020 al 2 febbraio 2021
  • Michelangelo Divino Artista: la mostra al Ducale tra sculture e disegni originali

    • dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Ducale
  • A San Fruttuoso torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • San Fruttuoso
  • "Andar per Presepi": il percorso guidato nel centro storico tra presepi, curiosità e tradizioni

    • dal 5 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento