Mercatini di Natale a Santo Stefano d'Aveto

Anche quest’anno a Santo Stefano d’Aveto si riaccende la magia del Natale con i tradizionali mercatini, giunti all’ottava edizione.

Durante il ponte dell’Immacolata e nel weekend successivo, all’interno del bocciodromo Arvigo si potranno acquistare o semplicemente ammirare oggetti di artigianato tradizionale, addobbi per l’albero e il presepe, prodotti tipici del territorio e degustare specialità gastronomiche come le frittelle, accompagnate da un fumante vin brulé.

I più piccoli potranno vivere un’esperienza unica e divertente nella Casa di Babbo Natale, con la sua magia, i suoi folletti e i laboratori creativi dove verranno confezionati giocattoli. Per la visita è obbligatoria la prenotazione presso l’ufficio IAT, contattando il numero 0185 88046.

Per sei giorni Santo Stefano d’Aveto offrirà questo è molto altro ancora, oltre i suoi angoli caratteristici e suggestivi che lo rendono uno dei posti più  incantevoli dell’entroterra genovese: il Castello, il fiume che attraversa il paese, il Santuario della Madonna di Guadalupe, i monti che lo incorniciano.

Un’occasione capace di lasciare qualcosa nel cuore di ciascun visitatore, tra luci, colori, profumi, sapori, emozioni e magari anche neve.

Apertura: 5-6-7-8-12 e 13 dicembre 2015, dalle 10 alle 19 con orario continuato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Alba al Fasce again: l'escursione al sorgere del sole

    • 10 aprile 2021
    • Apparizione
  • Apre la pista di mini quad per bambini a San Fruttuoso

    • 12 aprile 2021
    • San Fruttuoso
  • "Patria, amore e jeans": Genova in un romanzo, la visita guidata

    • solo domani
    • 9 aprile 2021
    • Galata Museo del Mare
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento