I Santi patroni dei mestieri e delle professioni al Museo Diocesano

Domenica 1° maggio 2016 ore 16,00 in occasione della Festa dei Lavoratori, il Museo Diocesano vi invita ad un percorso sui Santi patroni delle professioni e dei mestieri: oltre ad essere ricordati per gli onomastici, come patroni e protettori delle nostre città oppure ancora invocati a protezioni di alcune malattie, alcune figure di Santi sono tradizionalmente legate a determinate professioni o mestieri, per via delle loro vicende terrene o in rapporto al loro martirio. L'elenco è particolarmente lungo e affollato: da San Giuseppe, patrono dei lavoratori in senso lato, e in specifico dei falegnami - nelle scritture è citato come "carpentiere" -, agli apostoli Pietro e Andrea, scelti come patroni dei pescatori per via del mestiere che svolgevano prima di essere "chiamati" da Gesù; oppure ancora Sant'Apollonia, patrona dei dentisti in richiamo al suo doloroso martirio. Questi ed altri saranno oggetto del percorso guidato tra la collezione del Museo, che permetterà ai visitatori di scoprire quanto i santi siano stati da sempre coinvolti in ogni aspetto della vita quotidiana, compreso il lavoro.

Dati sintetici:
Domenica 1° maggio 2016 ore 16 nel Museo Diocesano, via Tommaso Reggio 20 r; apertura biglietteria ore 15.00. Su prenotazione, al tel. 010.2475127 (dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19. Solo la mattina dell'evento anche al n. 331 6211723) o all'email info@museodiocesanogenova.it - Intero € 8, ridotto € 6 (card Cittadino, bambini. Gratis sotto i 4 anni).
La visita è a cura di Arti&Mestieri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • La Rapidissima 10K: Pietra Ligure si veste a festa

    • Gratis
    • 25 aprile 2021

I più visti

  • Escursione alla scoperta della via dell’acqua: l’acquedotto del '600, la valle del Geirato e i prati Casalini

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Molassana
  • Tour fotografico di Castello Coppedè

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • Claudia Ottone: la comunicazione emozionale

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Palazzo Grimaldi della Meridiana
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento