Sampierdarena protesta: «Giù le mani dalla nostra rampa»

Venerdì 15 luglio gli abitanti di quatiere di Sampierdarena scenderanno in piazza per protestare contro la decisione di chiudere la rampa della Sopraelevata di Via Cantore.

Gianfranco Angusti, presidente delle Officine Sampierdarenesi dice: «No alla demolizione della rampa d'accesso alla Sopraelevata da Via Cantore, altrimenti il quartiere rischia di trovarsi in grandissima difficoltà anche perché diversamente si rischia una desertificazione del nostro quartiere che presenta già molti problemi».

La manifestazione è prevista dalle ore 18.00 in Via Cantore vicino al negozio di Centro Incasso Elettrodomestici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Stile Artigiano 2020 si prepara per la prima edizione digitale

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 20 dicembre 2020
    • Web
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Approfondimenti in blu: mezz'ora con l'opera

    • dal 7 novembre al 19 dicembre 2020
    • Museo di Villa Croce

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Michelangelo Divino Artista: la mostra al Ducale tra sculture e disegni originali

    • dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Ducale
  • "FantaCinema, la mostra del cinema fantastico" al Porto Antico

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento