Il Salone Nautico Internazionale torna per la 56esima edizione

Sei giorni per sognare, rifarsi gli occhi, immergersi a 360 gradi nell’emozionante esperienza del mare: torna per la 56esima edizione - dal 20 al 25 settembre - il Salone Nautico Internazionale di Genova.

In queste speciali giornate, Genova diventerà regina del mare e della nautica: un salone all'insegna dei contenuti, delle opportunità, di esperienze reali e di divertimento, con 120 eventi già a calendario e uno sguardo speciale verso il futuro.

Questa edizione del salone sarà, infatti, dedicata all’omaggio dell’Italia Olimpica di Rio 2016 e al sostegno della candidatura di Roma 2024.

Il programma comprende numerosi eventi al Teatro del Mare, a partire dal convegno di apertura dal titolo "Italia, futuro" che si terrà il 20 settembre. Sempre nel primo giorno di apertura verrà inaugurata la mostra Renato “Sonny” Levi - Milestones of yacht desing, organizzata dall’Università degli Studi di Genova attraverso la Fondazione Promostudi di La Spezia. In serata "Lights in the blue", con giochi di luce, immagini e performance di danza ispirate al mare per sostenere l'istituto Giannina Gaslini.

Venerdì 23 settembre sarà la giornata dedicata al mondo della pesca, mentre sabato 24 il Teatro del Mare ospiterà il Premio Barca dell'Anno e il Premio Armatore dell'Anno.

Ecco il programma della prima giornata (il programma completo si trova sul sito web del Salone Nautico):

Alle 10.30 al Teatro del Mare, l’Inno nazionale e il suggestivo rito dell’alzabandiera, poi il saluto del sindaco di Genova Marco Doria e quello degli imprenditori.

Alle 11 al via il convegno "Italia, Futuro. Il Salone che guarda al Paese, il Paese che vede il futuro". Sul palco del Teatro del Mare, attesi Enrico Costa Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie in rappresentanza del Governo, Giovanni Toti Presidente della Regione Liguria, Vincenzo Melone Comandante Generale della Capitaneria di Porto, Alessandro Plateroti vice direttore del quotidiano Il Sole 24 Ore, e Carla Demaria Presidente di Ucina Confindustria Nautica. In collegamento da Roma, Paola De Micheli Sottosegretario all’Economia e Finanze. Moderatore del convegno inaugurale, Fabio Pozzo giornalista de La Stampa-Il Secolo XIX.

Interverrà Simone Perillo, Responsabile delle Relazioni Internazionali del Comitato Roma2024.

Nella mattina di mercoledì 21 settembre, è attesa la visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini. Nel pomeriggio, invece, farà visita al Salone il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Riccardo Nencini.

Terminata la parte istituzionale il Salone prende forma. Alle 12.30 un'anteprima mondiale: il marchio Suzuki presenterà i nuovi motori nel suo stand A3 all’interno del Padiglione Blu. Alle 14,30, invece, l'attenzione sarà tutta per "Sea visions 7, punti di vista", l'esclusiva mostra di Annalaura di Luggo, artista di fama internazionale, ma anche una donna che occupa un ruolo importante nel mondo della Nautica essendo nel consiglio di amministrazione di Cantieri Fiart Mare.

Ancora un incontro, alle 15 con la conferenza stampa organizzata dalla Capitaneria di Porto e dalla Guardia Costiera dal titolo Operazione Mare Sicuro 2016 (Padiglione B, piano mezzanino).

Alle 15.30 la presidente di Ucina Confindustria Nautica inaugura il suo appuntamento settimanale con i giornalisti per un saluto e un caffè nella Sala stampa (all’interno del Padiglione B, piano mezzzanino).

Alle 15.30 al Tetro del Mare, la presentazione del libro L’odissea dello Jancris, dello scrittore Gennaro Coretti, edito da Nutrimenti.

Dalle 17 alle 18.30 sempre al Teatro del Mare, appuntamento con la musica: cover italiane e straniere di successo riempiranno l’atmosfera di allegria, grazie a un set acustico live in duo di Lucrezia Pernigotti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021

I più visti

  • Alba al Fasce again: l'escursione al sorgere del sole

    • 10 aprile 2021
    • Apparizione
  • Apre la pista di mini quad per bambini a San Fruttuoso

    • 12 aprile 2021
    • San Fruttuoso
  • "Patria, amore e jeans": Genova in un romanzo, la visita guidata

    • solo domani
    • 9 aprile 2021
    • Galata Museo del Mare
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento