Rolli Days, l'appuntamento di ottobre 2017: le novità

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/10/2017 al 15/10/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si terrà il weekend del 14 e 15 ottobre il secondo appuntamento del 2017 con i Rolli Days, evento amatissimo dai cittadini e dai visitatori che permetterà di scoprire gli straordinari Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell'Umanità Unesco.

Due giorni per scoprire la bellezza di Genova

Come di consueto saranno due giorni per esplorare le splendide residenze dell'aristocrazia genovese, restare affascinati dalla bellezza di affreschi, arredi, dipinti, scoprire le storie delle famiglie della nobiltà genovese e le vicende di una città "Superba".

A condurre i visitatori nelle antiche dimore, saranno gli studenti delle scuole e i ricercatori dell'Università di Genova, inoltre saranno organizzati tour a cura di guide professsioniste in italiano, in inglese, e per bambini. Previste inoltre visite guidate per persone non vedenti o sorde.

Le novità di ottobre 2017

Nell'edizione di Ottobre 2017, l'attenzione si concentrerà su due temi:

BENEFATTORI E MECENATI GENOVESI
(ALBERGO DEI POVERI E ARCHIVIO DI MISERICORDIA)

Le stesse famiglie che costruivano i Palazzi dei Rolli e li arricchivano di straordinarie opere d'arte, erano capaci di grandi gesti di generosità e di una continua attività di beneficenza. Conoscere queste attività e i luoghi che ne conservano la memoria ci fa entrare nel mondo e nella mentalità dei  protagonisti della Genova dei palazzi dei Rolli.

Per questo, durante i Rolli Days sarà possibile visitare il complesso dell'Albergo dei Poveri, la struttura voluta dalla Repubblica di Genova alla metà del Seicento (su suggerimento del nobile Emanuele Brignole) come centro di assistenza per i bisognosi. Il complesso, che oggi ospita una parte delle attività didattiche dell’Università di Genova, offre al visitatore la sua splendida chiesa e importanti collezioni d’arte.

Altrettanto significativo per conoscere le storie delle famiglie aristocratiche genovesi è il patrimonio di documenti conservati nell'archivio del Magistrato di Misericordia, l'Ente attraverso cui la Repubblica e la Diocesi di Genova gestivano lasciti, eredità e altre forme di beneficenza rivolte ai bisognosi, agli orfani, agli ospedali cittadini eccetera: si trattava di attività talmente comuni e diffuse da richiedere la creazione di una istituzione dedicata, nata nel 1419 e che a distanza di 600 anni conserva documenti storici di grande importanza, in particolare registri contabili, filze, preziose miniature.

Sia l’Albergo dei Poveri sulle alture poco sopra via Balbi, che la sede dell’Archivio di Misericordia in via Giustiniani, pur non essendo evidentemente Palazzi dei Rolli, saranno visitabili durante i Rolli Days, per raccontare un aspetto inedito di chi viveva nelle residenze che oggi sono Patrimonio UNESCO; lungo il percorso ideale che li unisce, da Ponente a Levante, si potranno scoprire come ogni anno gli splendori dei Palazzi (elenco in definizione).

Per l'occasione, il 15 ottobre si esibirà in tre concerti all'Albergo dei Poveri il Quartetto Mirus, alle 11, 14,30 e 17.

UN PROTAGONISTA DELLA PITTURA GENOVESE DEL XVII SECOLO: DOMENICO PIOLA

In concomitanza con i Rolli Days aprirà al pubblico “Domenico Piola 1628-1703 - Percorsi di Pittura Barocca”, la prima mostra monografica dedicata al pittore protagonista assoluto della scena artistica genovese per oltre mezzo secolo. La mostra sarà ospitata da Palazzo Lomellino per la pittura, e da Palazzo Rosso per la grafica, ma la riscoperta di Piola permetterà un itinerario fra le opere dell’artista conservate in tanti musei cittadini (Palazzo del Principe, Museo di Palazzo Reale, Galleria di Palazzo Spinola di Pellicceria, l’Accademia Ligustica di Belle Arti, Museo di Sant’Agostino, Museo Diocesano, Palazzo San Giorgio), oltre che in molte delle più importanti chiese della città.

BRUNCH E TEA TIME

A Palazzo della Meridiana, in occasione dei Rolli Days, si terrà una speciale iniziativa tra cultura, relax e gastronomia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Michelangelo Divino Artista: la mostra al Ducale tra sculture e disegni originali

    • dal 8 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021
    • Palazzo Ducale

I più visti

  • L'Acquasola diventa un ristorante a cielo aperto: il menu completo, i locali, come prenotare

    • dal 1 settembre al 31 ottobre 2020
    • Parco dell'Acquasola
  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento