Recco Outdoor Festival, natura e sport per tutti tra Orienteering, Geocaching e arti marziali

“Recco Outdoor Festival – III Prova SEA-O” si svolgerà a Recco domenica 13 marzo, consentendo ai liguri e non solo di provare diverse attività legate dalla peculiarità di svolgersi all’aria aperta.

L’appuntamento è per le ore 9.30, presso il Lungomare Bettolo a Recco, quando comincerà l’esibizione di arti marziali. Dalle ore 9.30 inizierà l’accoglienza per i partecipanti alla gara di Orienteering e dalle 10.30 quella per chi si vorrà  cimentare nel Geocaching. Per tutto il giorno sarà inoltre attivo lo stand sulle tematiche della protezione civile preventiva e quello della scuola vela “Club Amici Vela e Motore”.

Ritorna il Trofeo Sea-O (Orienteering near the sea) con la terza prova (dopo Nervi e Camogli) ed aspettando la finalissima di Genova nei “caruggi” con un importantissimo evento il 9 e 10 aprile. In questa disciplina ognuno insegue il proprio obiettivo: l’atleta corre per raggiungere un risultato agonistico, la famiglia e il principiante per divertirsi in compagnia e trascorrere una sana giornata all’aria aperta attraverso l’utilizzo di una carta topografica, con segni convenzionali e transitando dai diversi punti di controllo in cui si dovrà registrare il proprio passaggio.

La gara sarà divisa in due categorie: agonisti (obbligatoria iscrizione sul sito Fiso) in gara individuale e non agonisti che potranno partecipare da soli o in squadre di massimo tre persone, iscrivendosi direttamente la mattina stessa della gara (fino ad esaurimento delle cartine). Alle ore 9.30, presso i Bagni Lido in Lungomare Bettolo 4, è previsto il ritrovo, alle ore 10.30 la prima partenza e alle ore 11.30 l’ultima.

I partecipanti potranno cimentarsi in un’altra esperienza emozionante: la competizione di Geocaching, l’attività multidisciplinare che sfrutta la tecnologia satellitare per scoprire dei tesori nascosti. La finalità è quella di condurre i partecipanti, attraverso un “gioco di ruolo” che utilizza il Gps, alla scoperta di luoghi di importanza storico-culturale.

L’accoglienza dei partecipanti e il briefing si terranno tra le 10.30 e le 12.00 presso il “Club Amici Vela e Motore” in Lungomare Bettolo. Dopo la divisione in squadre, ci si trasferirà alla Chiesa di S. Rocco di Camogli dove è prevista la partenza. Sono stati individuati tre percorsi diversi con difficoltà di terreno e lunghezza differenti (dai 45 minuti fino alle 3 ore e mezza) per consentire a chiunque, grandi e piccini, di partecipare e divertirsi. L’evento avrà anche una forte valenza educativa sul tema dell’ecologia e rispetto dell’ambiente: durante la gara, infatti, Geoshop Italia organizzerà un contest C.i.t.o. premiando chi avrà raccolto il sachetto di spazzatura più pesante durante il passaggio negli ambienti naturali della gara.

Durante la giornata vi sarà anche un’esposizione di educazione civica preventiva, con un raduno Prepper Liguria ivisione Prepper Italia (dall’inglese “to prepare”): coloro che valutano e si attrezzano in vista della possibilità che si verifichi un particolare evento che abbia come conseguenza un radicale cambiamento della propria qualità di vita a vari livelli. Si potrà osservare l’esposizione di materiale ed attrezzature, partecipare alle prove come la ricarica di radio e batterie con pannelli solari, l’accensione del fuoco con acciarini, vista dello zaino per famiglie e dello zaino di emergenza, l’utilizzo dei filtri d’acqua, ed altro ancora.

Alla mattina, si potrà assistere ad una esibizione di Hwa Rang Do, una delle più complete Arti Marziali esistenti, che si fonda sui principi e tecniche di combattimento degli antichi cavalieri Hwarang, figure storiche e quasi mitologiche del panorama storico e culturale coreano. Per accedere al Hwa Rang Do è necessario prima apprendere i fondamenti dell’Arte attraverso lo studio del Tae Soo Do, il cui significato letterale è “Via dello spirito guerriero”. Si potranno ricevere anche informazioni sul HRD&TSD Club Genova che da più di 10 anni è protagonista nell’insegnamento di questa antica Arte Marziale, con onore e passione, insegnando dai bambini più piccoli agli adulti e che è presente anche a Recco con un corso attivo da due anni.

La manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Recco, è sostenuta da diversi sponsor come Garmin Italia che metterà a disposizione 10 gps satellitari per i partecipanti alla gara di Geocaching, Decathlon Genova Marassi che ofrirà tre fantastici premi in carte regalo da 50€ , 30€ e 20€, Geoshop Italia che sarà presente con uno stand, fornirà il necessario per partecipare all’evento C.i.t.o. e regalerà al primo classificato un fantastico premio e Arkè Labs S.r.l. offrirà 2 Test di Bioscreening (Test delle intolleranze alimentari) al prezzo di uno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Derby Run della Lanterna: genoani e sampdoriani si sfidano correndo

    • dal 27 al 28 febbraio 2021
  • Rea Palus Race: la data è fissata per il 20 marzo

    • 20 marzo 2021
  • Torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio al Porto Antico

    • dal 1 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Porto Antico

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento