"Fly me to the moon": il riscatto tragicomico di due badanti al Teatro Modena

Da mercoledì 1 luglio il Teatro Nazionale di Genova riparte alla grande con i tre nuovi spettacoli della 25esima Rassegna di drammaturgia contemporanea curata da Andrea Porcheddu e Giorgio Gallione. Si iniiza con Fly Me to the Moon, una folgorante commedia dell’irlandese Marie Jones diretta da Carlo Sciaccaluga: la vita di due giovani donne, che sbarcano il lunario lavorando come badanti, subisce un’improvvisa sterzata quando la morte dell’uomo a cui badavano offre loro un’occasione di riscatto.

Sipario alzato dunque dal 1 all'11 luglio, al Teatro Modena.

La pièce racconta di mariti disoccupati e figli a carico: Francis e Loretta, due quarantenni la cui ambizione più grande è andare a Barcellona per l’addio al nubilato di una collega, sbarcano il lunario lavorando come badanti per i servizi sociali. Sino a che un giorno trovano uno degli anziani a loro affidati riverso sul pavimento del bagno.

La morte di Davy, grande scommettitore e fan di Frank Sinatra, sembra offrire un’inaspettata possibilità. Riusciranno a coglierla? Pur aprendo uno squarcio su un ambiente sociale che trabocca di problemi, il testo dell’autrice nord-irlandese Marie Jones si distingue per l’elevato tasso di comicità.

«Se si vive per sopravvivere, non c’è spazio per il bello, per l’arte, è meglio mandare i figli ai parchi divertimenti invece che nei musei, perché il presente è un tempo invivibile, va sospeso e soppresso» commenta il regista Carlo Sciaccaluga, a cui si deve la versione italiana. «Ma Fly Me to the Moon è una commedia dall’inizio alla fine, perché sogniamo sempre tutti di poter volare sulla luna, vedere la primavera su Giove e Marte, perché in fondo l’uomo è fatto d’amore».

Il teatro in sicurezza

Il Teatro Nazionale di Genova ha a cuore la salute degli spettatori, così come quella dei professionisti. L’accesso in sala avverrà nel rispetto delle disposizioni per il contrasto al Covid-19, previa misurazione della temperatura corporea.

Le persone conviventi che desiderano sedersi vicine possono chiederlo scrivendo entro il giorno precedente lo spettacolo a servizioalpubblico@teatronazionalegenova.it.

Per ogni replica saranno disponibili due posti omaggio riservati a uno spettatore in carrozzina e al suo accompagnatore.

La capienza complessiva delle sale a causa del distanziamento sociale sarà limitata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Antonio Ornano con "L'Ornano Furioso" al Politeama

    • dal 23 al 31 ottobre 2020
    • Politeama Genovese
  • Il Teatro Nazionale di Genova riapre le sue porte: la prima parte della stagione 2020-21

    • dal 29 settembre al 29 dicembre 2020
  • Teatro Carlo Felice: la prima parte della stagione 2020/2021

    • dal 29 settembre 2020 al 3 gennaio 2021

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • RINVIATO - Halloween, avventura sotterranea e cena "con i Mangiamorte" per i fan di Harry Potter

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento