rotate-mobile
Eventi

In mostra al Quirinale il presepe del Museo Luxoro

Giovedì 10 dicembre sarà inaugurata, nella Galleria Alessandro VII del Palazzo del Quirinale, una mostra che comprenderà 21 presepi provenienti da tutte le Regioni italiane

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

In giorni in cui quando si parla del presepe si pensa subito e soltanto alle polemiche legate alla soppressione delle celebrazioni natalizie in alcune scuole, da Rozzano a Golfo Aranci, noi vogliamo, invece, proporre una notizia che lo riporta alla sua accezione più  vera. Presepe come rappresentazione della Natività. O ancora meglio, Presepe come forma d’arte, di creatività, di storia e di cultura. E vogliamo farlo con orgoglio e un pizzico di  campanilismo.

Giovedì 10 dicembre sarà inaugurata, nella Galleria Alessandro VII del Palazzo del Quirinale, una mostra che comprenderà 21 presepi provenienti da tutte le Regioni italiane e dalle Province autonome di Trento e Bolzano. Un’ iniziativa voluta dal  Capo dello Stato Sergio Mattarella percelebrare l'arte e la tradizione italiane. La Regione Liguria ha scelto di parteciparvi con quindici pezzi, tra figure e animali, databili alla seconda metà del XVIII secolo e appartenenti alle collezioni civiche del museo Giannettino Luxoro di Genova-Nervi. Statuine che illustrano un aspetto del presepe genovese barocco. Un presepe in cui la Madonna indossa un’importante  veste di foggia seicentesca spagnola, fregiata di galloni dorati, e una corona d'argento, ricordo dell'incoronazione della Vergine Regina di Genova nel 1637. E in cui gli abiti dei pastori e dei popolani documentano l'uso tra i cittadini meno abbienti di queĺlo che diventerà  il famoso jeans: il'blu di Genova”. Un perfetta riproduzione della società dell’epoca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In mostra al Quirinale il presepe del Museo Luxoro

GenovaToday è in caricamento