"Dimmi in quale parte del corpo ci incontriamo": incontro e scontro sull'importanza della fantasia

Questa commedia teatrale si ispira ad una storia realmente accaduta, rappresenta un gioco mentale in cui, le menti di un uomo ed una donna, che cercano di scoprire la vera identità l'uno dell'altra, si incontrano, su come la fantasia possa essere usata e possa causare reazioni reali e tangibili, nonostante sia solo frutto di immaginazione, Il tutto condito da alcuni passaggi di fine umorismo, colpi di scena e patos.

L’azione si svolge all’interno di una casa molto isolata di campagna, mentre fuori imperversa il temporale: Isaia, solitario uomo sulla quarantina dal fare ombroso e scorbutico, sta giocando ad un solitario con le carte seduto sul divano, quando ad un tratto sente bussare alla propria porta di casa. L’uomo apre e si trova davanti Elena, una donna di trent’anni che, rimasta a piedi in aperta campagna sta cercando un riparo ed ospitalità per la notte.

Testo e regia Alessandro Campanile, con Cesare Fabiano e Margherita Sirello.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Armando - la voce dell'ignoranza": il talk show approda online

    • 13 marzo 2021
    • Internet
  • "Temporaneamente presenti (è già qualcosa)": lo spettacolo del Teatro dell'Ortica va in streaming

    • dal 27 febbraio al 13 marzo 2021
    • Internet

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • "Passeggiata infernale": viaggio nella Divina Commedia alla miniera di Gambatesa

    • dal 6 al 27 marzo 2021
    • Miniera di Gambatesa
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento