Proiezione film "Naila and the uprising" al Cinema Cappuccini

Una storia di amore, famiglia e libertà.

L’omaggio a un’eroica donna palestinese e alla sua lotta di resilienza.
Un film potente, istruttivo, importante. Documentando la vita della leader della resistenza palestinese Naila Ayesh, la regista Julia Bacha mostra il ruolo fondamentale delle donne nella resistenza.

Il documentario è di volta in volta sorprendente e sconvolgente mentre traccia il ruolo centrale delle donne nella Prima Intifada scoppiata nel 1987. Integrando scene animate con interviste e filmati d’archivio, dipinge un’immagine indelebile di come le donne siano state parte dell’organizzazione politica e sociale.

È una storia dolorosa, ma anche illuminante: la storia di una donna che ha promosso il ruolo della lotta nonviolenta per l’autodeterminazione palestinese. Un’attivista, nazionalista e femminista che, come suo marito Jamal Zakout, ha trascorso un periodo difficile nelle prigioni israeliane, dove è stata duramente interrogata e torturata fino a perdere il bambino che aveva in grembo.

Naila è oggi direttrice del Women’s Affair Centre di Gaza.

Alla proiezione saranno presenti Naila Ayesh e Jamal Zakout marito di Naila e leader della resistenza popolare palestinese, imprigionato e deportato durante la prima Intifada. Luisa Morgantini, già Vice Presidente del Parlamento europeo e Presidente di AssoPacePalestina.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento