A Genova arriva il Piano Mirroring per la prima volta: un concerto di melodie personalizzate sugli spettatori

Dal 29 al 31 ottobre arriva per la prima volta a Genova il Piano Mirroring, una musica creata sugli spettatori, dal vivo, in diretta.

Appuntamento su prenotazione alle 21 presso la Casa della Musica in via Boccanegra 15.

Cos'è il mirroring?

Così come davanti a uno specchio la persona vede il suo corpo, durante un mirroring ha la possibilità di vedere i suoi pensieri le sue emozioni riflessi nella musica. Uno specchio magico, un ritratto interiore, portatore di profonde intuizioni su se stessi. Un modo per incontrarsi in un modo unico e irripetibile.

La performance pubblica

Si tratta di un concerto vero e proprio nel quale si può vivere da vicino e in diretta un mirroring, creato al momento sui volontari che desiderano provare l’esperienza. La somma dei mirroring individuali e collettivi crea eventi unici e irripetibili, le cui musiche diventano catalizzatori dei sentimenti dei presenti.

Oltre alle esperienze individuali verranno realizzati alcuni momenti collettivi e Alessandro Sironi condurrà i partecipanti alla scoperta dei tre doni che PianoMirroring può portare nella vita delle persone.

Una novità

PianoMirroring è una novità sia in campo artistico performativo - rivoluzionando lo scopo della musica dal vivo e mettendola al servizio della persona singola - sia nelle discipline rivolte alla crescita personale, come veicolo di conoscenza di sè.
Previsti anche momenti collettivi.

Durante la serata il pubblico sarà accompagnato da Sironi alla scoperta del potere della musica e come usarlo beneficamente sulla propria vita.

Alessandro Sironi

Ideatore di PianoMirroring e della Psicoanalogia Musicale, compositore e pianista. In Francia e in Italia completa gli studi accademici classici e jazzistici col massimo dei voti. Fin da giovanissimo gira l’Europa per concerti e fa esperienze di alto livello come compositore di colonne sonore (Rai cinema), teatro, mostre d’arte, installazioni in tutto il mondo. Nel 2018 compone le musiche per il film Agadah.

Da sempre interessato al rapporto tra l’essere umano e la musica, percorre parte della sua strada con A. Jodorowsky, Mauro Scardovelli, Igor Sibaldi, con i quali condivide l’interesse per l’arte della trasformazione interiore.

Spaziando dal pensiero filosofico occidentale all’arte sapienziale, dall’antropologia alla psicologia, Sironi crea PianoMirroring, di cui realizza performances e conduce seminari di Psicoanalogia Musicale in Italia e all’estero (nel 2016 è chiamato ospite alle Nazioni Unite di New York).

A causa delle misure di restrizione (covid19), l'acquisto del biglietto è prioritario attraverso la prevendita (vedi link sopra).

La sera stessa possibilità di acquistare biglietti in loco secondo disponibilità

Massimo 15 posti a sera, fino ad esaurimento posti. L'evento verrà realizzato nel rispetto delle normative anti covid.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Michelangelo Divino Artista: la mostra al Ducale tra sculture e disegni originali

    • dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Ducale
  • "FantaCinema, la mostra del cinema fantastico" al Porto Antico

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Porto Antico
  • Alla scoperta dei mercati settimanali di Genova con il Calendario dell'Avvento del Comune

    • Gratis
    • dal 1 al 24 dicembre 2020
    • Web
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento