"Per le parti di lei che sono mie": tre donne e tre delitti al Teatro della Corta

Prosegue la messa in scena dei nuovi spettacoli della 25esima Rassegna di drammaturgia contemporanea del Teatro Nazionale di Genova.

L'ultimo appuntamento, dal 15 al 25 luglio al Teatro della Corte Ivo Chiesa è con Per le parti di lei che sono mie, per la regia di Mercedes Martini. Tre racconti noir firmati da Maurizio de Giovanni. Tre donne che non si conoscono, ciascuna colpevole di un crimine terribile, per una discesa nel cuore nero dell’umanità.

Una figlia, una moglie, una madre. Tre donne che non si conoscono, ciascuna colpevole di un crimine terribile, che matura nella noia di un pomeriggio, nel malessere della provincia italiana, nella rabbia e nella mancanza di prospettive. Una discesa nel cuore nero dell’umanità. Costruito su tre racconti di Maurizio de Giovanni, in cui il creatore del Commissario Ricciardi e dei Bastardi di Pizzofalcone rilegge con la propria immaginazione tre celebri casi di cronaca nera, lo spettacolo di Mercedes Martini presenta tre innesti di delitto, cogliendo le protagoniste nell’istante in cui matura il pensiero omicida, quel momento che trasformerà per sempre le loro vite.

Il pomeriggio vuoto in cui ho saputo come incatenare quel ragazzo a un giuramento. L’istante in cui quegli occhi di ghiaccio li ho visti la prima volta e avrei voluto decifrarli. Il momento in cui da bambina mi sono girata sentendomi chiamare principessa, ma non ero io. Così riecheggiano le voci delle tre protagoniste - scrive la regista -. Da un luogo comune di solitudine, le tre donne continuano a riavvolgere il nastro, intrecciando le loro storie per capire per quale ragione è andato tutto storto». 

Il teatro in sicurezza

Il Teatro Nazionale di Genova ha a cuore la salute degli spettatori, così come quella dei professionisti. L’accesso in sala avverrà nel rispetto delle disposizioni per il contrasto al Covid-19, previa misurazione della temperatura corporea.

Le persone conviventi che desiderano sedersi vicine possono chiederlo scrivendo entro il giorno precedente lo spettacolo a servizioalpubblico@teatronazionalegenova.it.

Per ogni replica saranno disponibili due posti omaggio riservati a uno spettatore in carrozzina e al suo accompagnatore.

La capienza complessiva delle sale a causa del distanziamento sociale sarà limitata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Festival dell'Acquedotto, edizione 2020: il programma

    • dal 29 agosto al 27 settembre 2020
  • Il Teatro Nazionale di Genova riapre le sue porte: la prima parte della stagione 2020-21

    • dal 29 settembre al 29 dicembre 2020
  • Antonio Ornano con "L'Ornano Furioso" al Politeama

    • dal 23 al 24 ottobre 2020
    • Politeama Genovese

I più visti

  • L'Acquasola diventa un ristorante a cielo aperto: il menu completo, i locali, come prenotare

    • dal 1 settembre al 31 ottobre 2020
    • Parco dell'Acquasola
  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Festival dell'Acquedotto, edizione 2020: il programma

    • dal 29 agosto al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento