Liguria, viaggio nel tempo dall'800 a oggi: la mostra

  • Dove
    Galata Museo del Mare
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/04/2014 al 04/05/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dal 24 aprile al 4 maggio la Liguria si mette in mostra al Galata Museo del Mare nell'esposizione “LIGURIA, VIAGGIO NEL TEMPO DALL’800 A OGGI" (Galleria delle Esposizioni 2° piano)

23 APRILE ORE 20.30 CENA BENEFICA A FAVORE DELLA COMUNITA’ DI SAN BENEDETTO – Galata Cafè su prenotazione

ANTEPRIMA FESTIVAL VIAGGIANDO IL MONDO – 29 aprile ore 17.30 Auditorium, letture a cura di Carla Peirolero e visita guidata alla mostra. Ore 18.30 presentazione del volume "Pequeno Segredo" edito da Il Canneto Editore. Con la partecipazione di Carlo Croce , Presidente Yacht Club Italiano

33 Acquarelli seppiati e tre olii del vedutista ligure Pasquale Domenico Cambiaso  (1811-1894) e della figlia Laura a confronto con alcuni luoghi ripresi dalla stessa visuale del Cambiaso dal giovane fotografo genovese Marco Arduino, saranno esposti al Galata Museo Del Mare  dal 24 aprile al 4 maggio, a favore della comunità di San Benedetto al Porto. Le opere sono state messe a disposizione della Comunità, a scopo benefico, dalla famiglia Cereseto di Genova.

La mostra sarà inaugurata alle ore 18 del 23 aprile dal Sindaco di Genova Marco Doria, dalla Presidente del Mu.MA Maria Paola Profumo e dalla rappresentate della comunità di San Benedetto Lili Zaccarelli. Ingresso libero.  Seguirà una cena-buffet al Galata Cafè, il cui ricavato sarà devoluto alla Comunità di San Benedetto. Costo della cena € 20.  Prenotazione obbligatoria entro il 22 aprile . Sms cell.  3930136937; mail: info@sanbendetto.org.

LA MOSTRA

La lunga prospettiva della costa intatta di Bordighera con i binari lungo la spiaggia deserta e le palme sul crinale. La stazione Orientale di Genova, una casetta a un piano davanti all’acquedotto, che si ritiene essere l’originaria stazione Brignole. Il porto aggraziato di Savona con i velieri. Il castello di Lerici sulla baia silenziosa con esili figurette umane tra i lentischi. Il borgo di Varigotti fortificato con i pini e gli ulivi su fascia. I cipressi della maestosa villa di Zoagli affacciata sugli scogli. Barche, carretti, animali domestici.

Da Lerici a Nizza, i lavori del Cambiaso delineano un percorso lungo la costa ligure attraversando Zoagli, Sestri Levante, Chiavari, Camogli, per arrivare a Genova e da lì ripartire verso ponente, Sampierdarena, Pegli, Cornigliano, Voltri, Varigotti, Finalborgo, Cervo, Arenzano, Spotorno, Albenga, Pietra Ligure, Oneglia, Sanremo, Alassio, Oneglia, Albisola fino ad arrivare a Montecarlo e Nizza, allora città italiane.  Ma la mostra offre ai visitatori una visione in più: proprio accanto a dieci delle 33 vedute di Cambiaso saranno esposte altrettante fotografie scattate oggi da Marco Arduino, che vive e lavora a Genova. Arduino, classe 1984, fotografo, ha cercato gli stessi luoghi in cui il pittore si appostava per trovare le proprie prospettive.

EVENTI COLLATERALI

La Comunità di San Benedetto con gli amici Gianpiero e Roberta Alloisio, Alessandra Ballerini, Carla Peirolero, Pino Petruzzelli, saranno presenti il 23 aprile al Galata Cafè per ricordare con canti, recite e letture il sempre amato e presente Don Andrea Gallo, cui è dedicata questa mostra.

“Liguria, Viaggio nel tempo dall’800 fino ad oggi” fa parte del programma di eventi della seconda edizione di

“Viaggiando il Mondo”, festival che si svolgerà a Genova dal 30 aprile al 4 maggio. Un evento aperto a tutti, dedicato ai viaggi, ai viaggiatori e al turismo attraverso conferenze, mostre, presentazioni di libri, racconti, proiezioni di film e degustazioni di prodotti enogastronomici.

L’edizione 2014 del Festival è caratterizzata da un format nuovo che ha l’obiettivo di valorizzare il viaggio come esperienza polisensoriale, conoscenza, scambio di culture e relazione tra le persone. Cinque i filoni tematici che quest’anno saranno rappresentati nel Festival: , "Viaggiando il mare" “Viaggiando per Paesi e Regioni”, “Viaggiando donna”, “Viaggiando con i cinque sensi”, e “Viaggiando in rete.

Il 29 aprile alle 17.30 presso l’Auditorium del Galata Museo del Mare l’anteprima del Festival: Carla Peirolero leggerà alcuni brani del libro “L’ora del the con grandi viaggiatrici liguri” scritto dalla giornalista Laura Guglielmi.

A seguire, sempre nell’ambito dell’anteprima del “Festival Viaggiando il Mondo”, la presentazione del volume "Pequeno Segredo", edito da Il Canneto Editore: giro del mondo in barca a vela di una famiglia qualunque, con il loro “piccolo segreto”. Con la partecipazione di Carlo Croce , Presidente International Sailing Association e  Federazione Italia Vela Presidente Yacht Club Italiano. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Dar corpo al corpo": la mostra alla Wolfsoniana di Nervi

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 26 settembre 2021
    • Wolfsoniana di Nervi
  • Mostra d'arte contemporanea: differenze e analogie del colore di Divulgarti Eventi

    • Gratis
    • dal 2 al 16 aprile 2021
    • Divulgarti Eventi Ducale
  • Giorgio Griffa: un mondo astratto non basta, la mostra

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 25 aprile 2021
    • ABC-ARTE

I più visti

  • Apre la pista di mini quad per bambini a San Fruttuoso

    • solo domani
    • 12 aprile 2021
    • San Fruttuoso
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Appennino genovese: presentazione del libro 100 escursioni sui monti di Genova

    • solo domani
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Internet
  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento