Luke & The Lion al Crazy Bull Cafè per la rassegna "Bangarang"

Sabato 18 marzo 2017, a partire dalle 21.30, al Crazy Bull Cafè di via Degola nuovo appuntamento della rassegna "Bangarang" che precede il festival Goa Boa, in programma la prossima estate e pronto a festeggiare i vent'anni.

Protagonisti della serata i genovesi Luke & The Lion, freschi di un tour europeo che li ha portati a esibirsi in alcuni importanti club di Olanda, Francia e Inghilterra. Street folks punk lovers, musicisti e attori professionisti, i Luke & the Lion cominciano il loro percorso nel 2014 come musicisti di strada nelle piazze e nei caruggi genovesi riscuotendo un notevole successo, che li porterà a partecipare a festival come il Goa Boa e a condividere il palco con artisti del calibro di Bobo Rondelli, Dimartino, Dubioza Kolektiv ed Espana Circo Este.

Grazie a una campagna crowfounding su MusicRaiser, a inizio anno partono per il loro primo tour europeo e iniziano le registrazioni per il nuovo EP. In apertura di serata si esibiranno i Lucilla e la Vie on Road, un gruppo nato sulla strada che quest'anno presenta il nuovo album di inediti di stampo cantautorale "Una per tutti". Aftershow con dj set del collettivo Lemon Label.

Biglietti 7 €. Per info e prevendite: www.goaboa.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • "Passeggiata infernale": viaggio nella Divina Commedia alla miniera di Gambatesa

    • dal 6 al 27 marzo 2021
    • Miniera di Gambatesa
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Giornata delle guide Agael: sui crinali fra Bisagno e Sturla, escursione grautita

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento