"Se perdo l’equilibrio, dove lo trovo?" Il laboratorio Aism

Tutti giù per terra giocando, imparando, sperimentando con AISM e il suo laboratorio sulle alterazioni dell’equilibrio

È dedicato a bambini delle scuole elementari e ai ragazzi delle medie.
Il laboratorio, proposto e organizzato da AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) con il Servizio Riabilitazione AISM Liguria – centro di eccellenza nazionale per la ricerca in riabilitazione per la sclerosi multipla - sarà ospitato per tutta la durata del Festival della Scienza di Genova, all’interno del Munizioniere di Palazzo Ducale, dal 25 ottobre al 4 novembre 2018.

Se perdo l’equilibrio, dove lo trovo? È il titolo del laboratorio sulle alterazioni dell’equilibrio ospitato all’interno del Munizioniere di Palazzo Ducale, dal 25 ottobre al 4 novembre 2018, pensato e organizzato da AISM in occasione del Festival della Scienza di Genova, dedicato ai bambini delle scuole elementari e ai ragazzi delle medie. Come funzionano l’equilibrio e la vista e come collaborano? Che cosa accade quando qualcosa va storto e l’equilibrio viene a mancare? Il laboratorio per bambini e ragazzi a cura di AISM si snoda tra principi fisiologici, giochi e tecnologie a basso costo, in un suggestivo viaggio di conoscenza e sperimentazione.

I partecipanti sono accolti dal volontario della Sezione provinciale AISM di Genova e dagli animatori scientifici di AISM che li guideranno attraverso un’attività della durata di un’ora circa.

Divertenti spiegazioni live aiuteranno a capire quali sono i principi che ci fanno stare in equilibrio e compiere tutte le azioni quotidiane: una spiegazione veloce ed efficace per imparare giocando.

I giochi

Twister! Quasi come nell’omonimo gioco, l’animatore scientifico chiederà ai partecipanti di compiere azioni semplici per far vivere esperienze sensoriali concrete: ognuno sul suo mega-adesivo sarà messo alla prova.

Hunt House è una la casa degli scherzi, dove il gioco “si complica” e il divertimento aumenta. Un percorso, in condizioni di sicurezza, tra pavimentazioni diverse per disorientare i visitatori: ecco cosa accade quando si compromette la via propriocettiva che ci permette di percepire il terreno. Diventerà un po’ più complicato portare a termine i compiti assegnato ai giocatori, ovvero compiti motori-cognitivi (dual task) per evidenziare la presenza di interferenza cognitivo motoria. Il vincitore avrà la possibilità di sperimentare la parte più tecnologica del laboratorio.

Play: due console della Wii, una sfida. Si tratta dell’ultima fase del laboratorio in cui la tecnologia a basso costo incontra la ricerca e la clinica per il trattamento dell’equilibrio nella SM. Sarà possibile utilizzare sia software commerciali che software sviluppati ad hoc sotto la guida attenda degli operatori AISM.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento