Intervista "mai vista" a Francesco Petrarca

L'Associazione Nuova Acropoli, giovedì 29 giugno alle ore 18.00 presso i locali della sua sede in Corso Torino 48/1, per la serie le “Interviste mai Viste”, avrà il piacere di presentare e "intervistare" il famoso scrittore e poeta Francesco Petrarca.

Dopo l’intervista ad Ungaretti, e quella a William Shakespeare continuano gli appuntamenti con le interviste “mai viste”, i volontari di protezione civile tolgono le loro divise per indossare quelli della cultura e farci conoscere il famoso autore del “Dolce stil novo”.

Ingresso libero

Perché conoscere Petrarca? Avvicinarci a Petrarca è un modo per comprendere l’animo umano, uno strumento per imparare a conoscerci così come siamo, con i nostri pregi e i nostri difetti. Lui è vissuto nel 1300, noi siamo nel 2017, ma i moti dell’anima restano sempre gli stessi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • L'Acquasola diventa un ristorante a cielo aperto: il menu completo, i locali, come prenotare

    • dal 1 settembre al 31 ottobre 2020
    • Parco dell'Acquasola
  • Torna la fiera di Santa Zita: 180 bancarelle invadono la Foce

    • solo domani
    • Gratis
    • 20 settembre 2020
    • Foce
  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento