Liliana Segre a Genova per la consegna del premio Primo Levi

Dopo le polemiche dovute all'astensione di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia nel voto in Senato per istituire una commissione contro antisemitismo e odio razziale, Liliana Segre il 24 novembre arriverà a Genova per ritirare il premio Primo Levi.

La senatrice a vita, superstite dell'Olocausto e attiva testimone della Shoah in Italia, era stata duramente attaccata nei giorni scorsi con messaggi di odio sul web (si stima che le arrivi ogni giorno una media di circa 200 insulti) e anche provenienti da alcuni esponenti politici.

Il 24 novembre, a Palazzo Ducale, il Centro Culturale Primo Levi conferirà proprio a Segre il premio che ogni anno viene consegnato a coloro che, con il proprio impegno morale, spirituale e civile, hanno contribuito alla pace ed alla giustizia per un mondo libero da pregiudizi, razzismo ed intolleranza.

«La consegna del Premio rappresenta ogni anno un momento di grande importanza per la nostra associazione - si legge sul sito del Centro Culturale Primo Levi - e per l'intera città di Genova in quanto il premiato viene chiamato a rendere un discorso pubblico alla città in una cerimonia alla quale hanno sempre partecipano alte autorità nazionali e cittadine, oltre a personalità chiamate a testimoniare l'opera del premiato».

Tutti i premiati

Ecco chi ha ricevuto il premio prima di Liliana Segre:

- 1992: Elie Wiesel
- 1993: Willy Brandt
- 1994: Hans Jorghen Holst
- 1995: Jaques Delors
- 1996: Lea Rabin
- 1997: Medecins sans Frontières
- 1998: Shimon Peres
- 1999: Carlo Azeglio Ciampi
- 2000: Carla Del Ponte
- 2001: Steven Spielberg
- 2002: Nadine Gordimer
- 2004: Andrea Riccardi
- 2008: Amos Oz
- 2010: Simone Weil
- 2011: Andrzej Wajda
- 2012: Agnes Heller
- 2013: Jakob Finci
- 2014: Denis Mukwege
- 2015: Guido Calabresi
- 2016: Sebastião Salgado
- 2017: David Grosman
- 2018: Adam Michnik

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tutto condivisibile e commovente. Donna ammirevole che merita tutti i numerosi attestati di affetto provenienti dall'Italia intera. Mi ratrista soltanto il fatto che, ad un mio twitt, unico mezzo a mia disposizione per contattare la Senatrice a Vita, di invito a contattarmi per urgenti confidenziali informazioni, non sia seguita alcuna risposta.

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Capodanno 2020 a Genova: 3 giorni di spettacoli con Gabry Ponte, Giusy Ferreri, Boomdabash e altri

    • Gratis
    • dal 29 al 31 dicembre 2019
  • Torna a Genova l'Hogwarts Express, il treno di Harry Potter, per le feste di Natale

    • dal 20 al 22 dicembre 2019
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico

I più visti

  • Natalidea si trasferisce al Porto Antico e diventa un mercatino con le tipiche casette

    • Gratis
    • dal 7 al 22 dicembre 2019
    • Porto Antico
  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Capodanno 2020 a Genova: 3 giorni di spettacoli con Gabry Ponte, Giusy Ferreri, Boomdabash e altri

    • Gratis
    • dal 29 al 31 dicembre 2019
  • Domenica i genovesi entrano gratis nei Musei della città

    • Gratis
    • dal 10 giugno 2018 al 29 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento