L’impronta dell’aquila: chiesa di San Matteo e palazzo Doria Spinola

C'è una famiglia di Genova che, più di tutte, ha lasciato la sua impronta sulla città, non solo condizionandone in passato le sorti politiche o commerciali, ma modellandone addirittura, in alcuni punti, le piazze, i palazzi e le strade: si tratta della famiglia Doria, il cui stemma è contraddistinto da una grande aquila nera spiegata.

In questa occasione esploreremo soprattutto la cosiddetta "curia" dei Doria, ovvero la piazzetta attorno alla quale gli esponenti della famiglia costruirono i loro palazzi e la loro chiesa gentilizia: San Matteo. Qui vedremo appunto la piccola chiesa, con il suggestivo chiostro, la cripta con le tombe della famiglia, nonché la nicchia dove tuttora è custodita la spada del famoso Andrea Doria. Lasciata la piccola "curia", faremo un passo fino al Palazzo della Prefettura di via Roma, fondato da Antonio Doria, di cui ammireremo la loggia decorata con "Vedute di città".

Appuntamento h 15.15 in piazza San Matteo. In collaborazione con l'Abbazia di San Matteo. Si ringraziano Genova Città Metropolitana e la Prefettura che hanno consentito l'accesso al Palazzo Doria Spinola.

L'appuntamento richiede un contributo di € 5 a partecipante. Partecipano gratuitamente i bambini che non sono abbastanza grandi per partecipare alle attività pratiche (in generale, dai 4 anni in giù). E' necessario portarsi un astuccino con una colla stick, una forbicina da bambino, una matita, un temperamatite e una gomma. Materiali specifici e la merenda sono forniti dall'organizzazione. Ogni tre partecipazioni, i bambini ricevono un regalo!

E' necessario prenotare al n. 3316382584 o all'e-mail didattica@arti-e-mestieri.it.

Note sul progetto:

È possibile insegnare ai ragazzi, fin da piccoli, a comprendere autonomamente e ad apprezzare la bellezza delle opere e dei monumenti del nostro passato? È possibile per gli adulti godere del patrimonio d'arte che ci circonda, pur nel rispetto delle esigenze dei bimbi? La nostra scommessa è … rispondere di sì!

Nasce così l'idea di un ciclo di visite guidate che permettano a famiglie con bambini di età scolare e prescolare di godersi delle passeggiate culturali nel centro storico, imparandone senza fatica la storia grazie a racconti, visite guidate, giochi e attività pratiche.

Le visite possono essere seguite singolarmente, oppure essere intese come un ciclo di appuntamenti, dato che ogni visita coinvolge un "pezzetto" diverso di centro storico e i bambini realizzeranno, mano a mano, una specie di "diario di viaggio" del loro percorso di scoperta.

Il progetto è realizzato in collaborazione con l'Ufficio Famiglia dell'Arcidiocesi di Genova, con l'Associazione Ianua temporis e con il sostegno di Coop Liguria.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • I Rolli Days tornano nel maggio 2021 con un'edizione "Live & Digital"

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
  • "Dal palco": arriva il format del Teatro Garage per non tenere chiuso il sipario

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 23 dicembre 2021
    • Teatri garage
  • Rolli Days for all: la visita guidata gratuita

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Via Garibaldi

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Genova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Genova
  • Giornate Fai di Primavera: le meraviglie da scoprire a Genova e provincia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • Chiavari in Fiore: la 18esima edizione della mostra-mercato torna a maggio

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • Torna a Genova la Distinguished Gentleman's Ride: sfilata di moto per beneficenza

    • 23 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento