Giornate Europee del Patrimonio: notte magica al Castello

Nel contesto delle Giornate Europee del Patrimonio 2016 i cittadini possono godersi la magia di una notte particolare aprendo uno scenario notturno nella splendida cornice del Castello D’Albertis. Uno scenario che celebra una corona di arti come la pittura, la danza, la musica, lapoesia, e anche la scienza, con una mappa di universi paralleli che s’incrociano, offrendo delle letture trasversali, ludiche e conoscitive, visionarie e astronomiche ai suoi visitatori.

Questa notte magica, seconda tappa del progetto di ricerca nell’ambito della sociologia urbana, Arco di Contrasto di Beth Vermeer, coincide con l’equinozio d’autunno per cui le arti con la loro forza simbolica ed evocatrice, protagonisti sotto molteplici forme ed espressioni, entrano in dialogo con l’astronomia. Il Museo delle Culture del Mondo diviene quindi palcoscenico di un ventaglio di mini-spettacoli che offre il patrimonio universale del cielo insieme al patrimonio culturale di vari paesi del mondo.

Un ricco programma d’interventi di vario genere dalla danza contemporanea alla pittura, dalla recitazione alla musica, eccelle soprattutto grazie alla presenza di artisti, il cui linguaggio è improntato sull’invito a condividere e diffondere la cultura come patrimonio alla base della vita di tutti, indipendentemente dalla nostra  origine, età e formazione: Françoise Morin, pittrice bretone che ci racconta il mondo attraverso suggestivi dipinti ispirati alla Polinesia e alla caligrafia. Vincenzo Abascià e Michela Di Natale, coreografi pugliesi, che ci coinvolgono nel mondo emotivo del Tango argentino; Patrizia Battaglia, artista del Teatro Carlo Felice, che ci propone recitazioni dal titolo Una Notte tra Mille, accompagnata al violino da Pier Domenico Sommati.

Il programma si conclude con le osservazioni astronomiche del cielo di settembre offerte da Enrico Giordano, Osservatorio Astronomico di Genova con una lettura del cielo di settembre.

Quello scorcio di universo osservabile ad occhio nudo dalla terra è sempre stato patrimonio di tutti gli uomini e di tutte le civiltà. Nei corpi celesti e nei loro schieramenti l’uomo ha proiettato se stesso, i suoi miti, i suoi eroi e le sue paure, ed ogni stagione propone alcuni di questi elementi. In particolare, il cielo di settembre propone i protagonisti del celebre mito di Andromeda ma altre culture nel mondo, osservando gli stessi astri, hanno proposto letture diverse.

La serata è un evento di Arco di Contrasto, manifestazione dedicata alla rivalutazione dell’Ex-Ghetto di Croce Bianca a Genova e si avvale della collaborazione del Comune di Genova,  del Museo Castello D’Albertis, e dell’Osservatorio Astronomico di Genova.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021

I più visti

  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • solo domani
    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Allerta Rossi", lo spettacolo online per tutti i fan di Vasco Rossi

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • Facebook Watch
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • "Dar corpo al corpo": la mostra alla Wolfsoniana di Nervi

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 26 settembre 2021
    • Wolfsoniana di Nervi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento