Giornate Mazziniane: così Genova celebra l'eroe del Risorgimento

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/03/2017 al 28/03/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

In occasione dell'anniversario della morte di Giuseppe Mazzini (10 marzo 1872) la sua città natale, Genova, organizza una serie di eventi per ricordare la figura di questo grande patriota, politico, filosofo e giornalista che sognava la formazione di uno stato unitario italiano.

Le Giornate Mazziniane iniziano mercoledì 8 marzo alle ore 17 presso il Museo del Risorgimento con l'inaugurazione insieme all'assessore alla Cultura e Turismo Carla Sibilla. Alle 17,15 presentazione del volume "L'idea di democrazia progressiva nella stampa mazziniana" di Francesca Pau. Interventi di Michele Finelli, (Vicepresidente dell'Associazione Mazziniana Italiana – Ricercatore Archivio Storico Camera dei Deputati) e dell’autrice.

Si prosegue venerdì 10 marzo alle 9,30 sempre presso il Museo del Risorgimento con la deposizione della corona presso la casa natale di Mazzini con la partecipazione degli studenti del liceo scientifico Scienze Applicate di Rapallo e del liceo classico Colombo.

Mercoledì 15 marzo al Museo del Risorgimento alle 16 visita guidata alla sezione dedicata a Giuseppe Mazzini, rinnovata con l'esposizione di nuovi documenti e opere. Alle 17, conferenza "Echi di Mazzini nella letteratura inglese" a cura di Massimo Bacigalupo dell'Università di Genova.

Venerdì 17 marzo è la Giornata dell'Unità Nazionale, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera: si inizia al Cimitero Monumentale di Staglieno, presso la tomba di Mazzini. Alle 10 cerimonia commemorativa del 145esimo anniversario della morte di Giuseppe Mazzini, con deposizione di corone, interventi delle autorità ed esecuzione dell'Inno di Mameli a cura della Filarmonica Sestrese.

Per l'occasione, il Museo del Risorgimento sarà aperto straordinariamente dalle 9 alle 18,30 con ingresso gratuito. Ad accompagnare i visitatori saranno gli studenti del liceo classico Colombo.

Alle 20,30 presso il foyer del teatro Carlo Felice si terrà un concerto duo violino-chitarra, con Andrea Cardinale e José Scanu che suonerà la chitarra di Mazzini.

Si continua mercoledì 22 marzo al Museo del Risorgimento alle ore 17, con la conferenza "Cattolici e società civile nel Risorgimento" a cura di Bianca Montale (Istituto per la Storia del Risorgimento italiano – Università di Genova).

Ultimo appintamento domenica 26 marzo nel foyer del teatro Carlo Felice alle 11, con il concerto-conferenza "La chitarra di Mazzini" a cura di José Scanu (è l'unico evento con ingresso a pagamento).

Inoltre, dal 17 al 28 marzo, la chitarra di Giuseppe Mazzini, appartenente alle collezioni del Museo del Risorgimento, sarà esposta nel foyer del Carlo Felice.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento