Giornate FAI di Primavera: alla scoperta del porto

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/03/2016 al 20/03/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Contributo libero
  • Altre Informazioni
    Sito web
    giornatefai.it

Torna il 19 e 20 marzo il weekend dedicato alle Giornate FAI di Primavera. In queste giornate promosse dal Fondo Ambiente Italiano, verranno aperti al pubblico siti particolari, spesso inaccessibili. L'evento rappresenta un’occasione unica per godere del patrimonio artistico e naturalistico italiano.

A Genova nello specifico le Giornate FAI saranno incentrate sul porto con Palazzo San Giorgio, Stazione Marittima di Ponte dei Mille e Terminal container SECH a Calata Sanità: sono questi tre luoghi simbolo dell’evoluzione storica dello scalo genovese, aperti al pubblico per questa occasione dalla Delegazione FAI Genova, in collaborazione con Autorità Portuale di Genova, Capitaneria di Porto di Genova, Stazioni Marittime S.p.A. e SECH

il viaggio nella storia del porto parte idealmente da Palazzo San Giorgio, costruito nel 1260 come primo edificio pubblico della città, dal 1903 sede dell'Autorità Portuale di Genova. Nel XIV secolo ha ospitato la dogana, alcune magistrature di controllo dei traffici portuali e di esazione fiscale e, dal 1407, il Banco di San Giorgio, che amministrava l'intero debito pubblico dello stato genovese.

Si respira invece l’atmosfera dei grandi transatlantici di inizio Novecento nei grandiosi saloni centrali della Stazione Marittima di Ponte dei Mille, custode di una storica vocazione per i passeggeri: dai viaggi dei pellegrini verso la Terrasanta nel Medioevo, passando per gli emigranti diretti nelle Americhe, fino alle più moderne crociere.

Si entra infine nel vivo del lavoro e dei traffici portuali di oggi con l’eccezionale visita al Terminal Sech di Calata Sanità, abitualmente inaccessibile al pubblico, per assistere da vicino alle operazioni di carico, scarico e movimentazione dei container. La struttura del terminal, gestito da Sech dal 1993, è oggi all’avanguardia grazie agli investimenti dell’azienda sulle risorse umane, i sistemi informatici, le attrezzature e gli impianti.

Anche quest’anno, i visitatori potranno avvalersi di guide d’eccezione: docenti universitari, storici dell’arte e i Giovani Apprendisti Ciceroni, ragazzi delle scuole superiori di Genova, e il FAI Giovani Genova.

Ecco gli altri luoghi visitabili: 

  • Camogli, Abbazia di San Fruttuoso
  • Sestri Levante, Arinox (aperta solo in occasione delle giornate Fai)
  • Lavagna, Casa Carbone
  • Genova, Antica Barberia Giacalone

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • solo domani
    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Allerta Rossi", lo spettacolo online per tutti i fan di Vasco Rossi

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • Facebook Watch
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021

I più visti

  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • solo domani
    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Allerta Rossi", lo spettacolo online per tutti i fan di Vasco Rossi

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • Facebook Watch
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • "Dar corpo al corpo": la mostra alla Wolfsoniana di Nervi

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 26 settembre 2021
    • Wolfsoniana di Nervi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento