"Giornata internazionale contro la violenza sulle donne": tutti gli appuntamenti a Genova e provincia

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/11/2016 al 30/11/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il 25 novembre è la Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne. In occasione di questa ricorrenza istitutita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, anche Genova e i comuni limitrofi ospiteranno tante iniziative volte a sensibilizzare la popolazione.

Ecco il programma degli eventi:

14 novembre, ore 17,45 - Palazzo Ducale, piazza Matteotti (Genova)
Presentazione libro "Le avventure della libertà: dall'antica Grecia al secolo delle donne", a cura di SNOQ

18 novembre, ore 9,30-17,30 - Salone Palazzo Spinola, largo Lanfranco (Genova)
Convegno "Libere di scegliere? Valore sociale della maternità" con il giornalista Alessandro Zaccuri, la filosofa Luisa Muraro, Anna Maria Furlan, Cisl, e la partecipazione della vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale e dell'assessore Ilaria Cavo. A cura del Cif di Genova.

18 novembre, ore 9,30 - 18,30 - Sala Polivalente S. Salvatore, dipartimento Architettura, piazza Sarzana (Genova)
Convegno "Neanche con un fiore", violenza, un fenomeno che viene da lontano: la rete di contrasto alla violenza. Riconoscere, prevenire, prestare cura alle vittime, con la partecipazione dell'assessore regionale Ilaria Cavo. A cura di Ipavsi Ordine Infermieri e Genova Architettura.

19-20 novembre - Facolta di Architettura di Genova (Genova)
Mostra con opere degli studenti di design della facoltà di Architettura: testimonial, artisti, fotografi. A cura di Ipavsi Ordine Infermieri e Genova Architettura.

19-20 novembre - Centro storico e giardini Luzzati (Genova)
Weekend Rosa, iniziative itineranti, spettacoli teatrali e concerti, dibattiti, testimonianze e biblioteca vivente, contest fotografici, lezioni di gestualità femminile e altro. A cura di Ipavsi Ordine Infermieri e Genova Architettura.

19 novembre, ore 14,30-19 - Largo Gozzano (Genova)
"Ci riguarda!" la violenza sulle donne è una sconfitta per tutti. Letture, danza, mostre, spettacoli ed eventi per grandi e piccini. A cura del Gruppo Mafalda.

19-26 novembre
XI Festival dell'Eccellenza al Femminile: "Dio ama le donne?" a cura di Schegge di Mediterraneo.

20 novembre, ore 9-21,30 - Centro "Il Cuore dello Yoga", viale Sauli 4/7 (Genova)
"Il cuore dello Yoga", iniziativa finalizzata alla raccolta fondi a favore del Centro per non subire violenza di via Cairoli.

22 novembre, ore 17,30-19,30 - Palazzo Ducale, sala del Camino, piazza Matteotti (Genova)
Convegno "Le parole sono importanti" a cura dell'Assessorato legalità e diritti comune di Genova e Fondazione Palazzo Ducale

22 novembre, ore 18 - Sala Bozzo (Bogliasco)
"Alla violenza dico no": proiezione del video che ha coinvolto i cittadini dei comuni di Bogliasco, Pieve Ligure e Sori

23 novembre, ore 10,30 - Auditorium (Chiavari)
XI Festival dell'eccellenza al femminile: "Dio ama le donne?"

24 novembre, ore 16 - Circolo Ufficiali, via san Vincenzo 58 r (Genova)
Convegno "Perché tanto odio verso le donne da parte degli uomini?" a cura di Lyceum

25 novembre, ore 15 - Piazza De Ferrari (Genova)
Inaugurazione de "Il Muro delle Bambole", simbolo artistico della lotta contro la violenza di genere. Uno spazio destinato ad accogliere bambole, simboli della femminilità umiliata e troppo spesso schiacciata da una violenza vigliacca. Un muro interamente ricoperto di bambole per dire con forza no alla violenza sulle donne e no lasciare che cali il silenzio sui tanti casi di femminicidio in Italia e nel mondo. Con la partecpazione del Vicepresidente della Giunta Regionale Sonia Viale e dell'assessore Ilaria Cavo. A cura di Regione Liguria e Ipasvi Genova

25 novembre, ore 17 - NH Hotel Genova Marina, molo Ponte Calvi 5 (Genova)
Convegno "Fidapa BPW Italy dice no alla violenza", con la partecipazione della vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale e dell'assessore Ilaria Cavo. A cura di Fidapa BPW Italy

25 novembre, ore 9,30-13 - Museo Sant'Agostino, piazza Sarzano (Genova)
Uniti si può in difesa delle donne: incontro confronto sul fenomeno della violenza di genere e del femminicidio. A cura dello Sportello contro le discriminazioni Silp-Cgil

25 novembre ore 17 - Centro sociale "Villa Viganego" (Genova)
"Le ragazze sono contro", a cura dell'associazione culturale Ateneo del Libero Pensiero.

25 novembre ore 17 - Portici davanti al comune (Sori)
Proiezione di "Alla violenza dico no", video che ha coinvolto i cittadini dei comuni di Bogliasco, Pieve Ligure e Sori. I commercianti soresi inoltre installeranno oggetti rossi simbolo della lotta contro la violenza nelle loro vetrine. Si svolgerà anche un flash mob di break dance con i boys del gruppo Fit & Dance. In ultimo, "La preghiera di un uomo", letture da parte di appartenenti a società sportive.

25 novembre, ore 20,30 - Horse Club (Rapallo)
Break the Silence: momento conviviale, un'occasione per sensibilizzare i presenti sui temi della violenza di genere e comunicare che si tratta di un fenomeno trasversale che non conosce differenze di età, religione, per sostenere e far conoscere le attività e le iniziative del centro. A cura del Gruppo Cif Telefono Donna.

25 novembre, ore 17 - Sala consiliare (Chiavari)
Conferenza aperta alla cittadinanza "Rompi il silenzio", presentazione del centro e del servizio antiviolenza. A cura del Soroptimist International Club Tigullio.

25 novembre, ore 21 - Auditorium Berellini (Cogoleto)
"Provate voi a essere donne", reading musicale ironico ma non troppo, realizzato dal gruppo di lettura GattoMatto. A cura dell'associazione culturale Cogoleto Otto.

26 novembre, ore 15-17 - Piazza 25 Aprile (Casella)
Evento "Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le Donne" a cura del Comune di Casella con la collaborazione del Centro Pandora. Intervento teatrale a cura dell'attrice Gabriella Picciau, con la scuola nazionale di autodifesa Krav Maga, Jiu Jitsu Club Casella, Scuola Internazionale Grandi Master Paolo Cangiolesi.

28-29 novembre - Genova Aula Multimediale, sede di Castelletto, aula multimediale Ospedale di Voltri (Genova)
Convegno "Dalla parte delle donne", tutela e assistenza nei casi di violenza. La condizione della donna e dei minori nelle Comunità dell'Area Metropolitana Genovese. A cura dell'Ospedale Evangelico Internazionale.

29 novembre ore 14,30-17,30 - Palazzo Tursi, salone Rappresentanza (Genova)
Violenza di genere, come si affronta? Profili giuridici e rete di sostegno per le donne vittime di violenza a Genova. A cura dell'assessorato Legalità e Diritti del Comune di Genova e Fondazione Palazzo Ducale.

29-30 novembre - Teatro dell'Archivolto (Genova)
Spettacolo teatrale "Doppio Taglio" di e con Marina Senesi. Come i media raccontano la violenza. Il 29 alle ore 21 ingresso per pubblico pagante. Il 30 mattina per le scolaresche. A cura di Palazzo Ducale, Teatro dell'Archivolto e Comune di Genova

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • L'Azalea della Ricerca in piazza a Genova per la Festa della Mamma: il ricavato all'Airc

    • 9 maggio 2021
  • Il "Riviera International Film Festival" sfida la pandemia e torna con una speciale formula

    • Gratis
    • dal 20 al 30 maggio 2021

I più visti

  • "Staglieno delle meraviglie con il mio cucciolo": la visita guidata per chi ha un cane

    • solo oggi
    • 5 maggio 2021
    • Cimitero Monumentale di Staglieno
  • StraWoman: la Festa della Mamma si celebra con una grande corsa collettiva

    • dal 8 al 9 maggio 2021
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Genova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Genova
  • Torna a Genova la Distinguished Gentleman's Ride: sfilata di moto per beneficenza

    • 23 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento