Frankestein al Teatro dell'Ortica: festa e spettacolo di Halloween

Una notte buia e tempestosa, nell’estate del 1816, a Villa Diodati, una giovanissima Mary Shelley dà inizio alla creazione della sua “mostruosa progenie”: il romanzo Frankenstein, classico immortale della letteratura gotica e dell’orrore.

Una notte cupa di novembre di un anno imprecisato del XVIII secolo, nella città di Ingolstadt, il giovane scienziato Victor Frankenstein dà vita alla sua creatura: un essere mostruoso fatto di parti di cadaveri che renderà la sua vita un inferno.

Giovedì 31 ottobre, alle 20,20, tutto ciò prenderà vita sul palco del Teatro dell’Ortica, in via Allende 48, a Genova Molassana. La serata sarà inoltre arricchita dalla animazione e dalla festa per i più piccini dedicata ad Halloween. Bambini di ogni età, portate all’Ortica il mostro che è in voi. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Govi di Bolzaneto: la stagione 2019-2020

    • dal 6 ottobre 2019 al 31 maggio 2020
    • Teatro Rina e Gilberto Govi
  • Enrico Brignano porta il suo show a Genova: "Un'ora sola vi vorrei"

    • 24 gennaio 2020
    • Teatro Carlo Felice
  • Politeama Genovese: la stagione 2019-2020

    • dal 18 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Politeama Genovese

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Torna l'Hogwarts Express, il treno di Harry Potter: l'appuntamento di gennaio 2020

    • dal 18 al 19 gennaio 2020
    • Stazione del Trenino di Casella
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento