Doppio appuntamento a Forte Begato, gara di mtb e rievocazione storica

Tornano ad aprirsi alla cittadinanza le porte di Forte Begato.

Dopo l'accordo di ottobre con l'Agenzia del Demanio, che sancisce il passaggio della fortificazione al Comune di Genova, l'apertura del calendario 2016 di manifestazioni assume un'importanza ancora maggiore che in passato, inaugurando un nuovo percorso di rilancio della nostra città come meta di turismo culturale e verde e, allo stesso tempo, di riconquista di spazi pubblici per i genovesi. 

Nel mese di marzo saranno due le aperture domenicali del Forte, con manifestazioni che ne evidenzieranno ancora una volta l'attitudine a diventare un importante contenitore per gli eventi cittadini; l'obiettivo dell'Amministrazione è quello di dare continuità alle aperture per tutti i fine settimana, offrendo a genovesi e turisti la possibilità di riconquistare un'area ricca di suggestione per la sua posizione dominante e panoramica. 

Domenica 13 marzo, per tutta la giornata, Forte Begato ospiterà una gara di mountain bike, la “Enduro Ion Cup Deepbike Libertas 2016”: si tratta del campionato provinciale amatoriale di Mtb genere enduro, una spettacolare gara organizzata da Asd Deep Bike che prevede partenza e arrivo nei pressi del forte, dove sarà aperto dalle ore 7 il punto iscrizioni e che ospiterà un servizio ristoro per partecipanti e pubblico, gestito dai volontari della Protezione Civile, che potrà offrire un pasto al costo di 5 euro

Per ogni informazione si può contattare la società organizzatrice, la Asd Deep Bike, una delle associazioni che offrono con i loro volontari un servizio di pulizia del parco del Peralto: https://www.deepbike.com/cup.php. 

Altra apertura del forte per un evento di tutt'altro genere: nella domenica di Pasqua, il 27 marzo, si svolgerà infatti il “Sacramentum Legio III Consularis”, rievocazione storica d'epoca romana che rappresenta in forma solenne, fedelmente ricostruita per la parte scenografica, storica, linguistica e rievocativa, il giuramento di una Legione romana consolare di età repubblicana, così come lo descriveva lo storico Vegezio oltre 2.000 anni fa. 

La manifestazione, promossa dall'associazione di rievocazione storica “Liguria Romano Tempore”, si svolgerà dalle ore 10 alle 19 e prevede la partecipazione di “rievocatori” provenienti da Umbria e Lazio, che rappresenteranno la Legio I Consolare di Tuoro del Trasimeno e la Legio II Consolare di Roma e avranno il compito di tenere a battesimo la Legione genovese, che riceverà il “Signum” e il “Vexilum” di competenza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio al Porto Antico

    • dal 1 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Porto Antico
  • Gran Trail Rensen: si torna a correre sulle montagne di Arenzano

    • 9 maggio 2021

I più visti

  • Apre la pista di mini quad per bambini a San Fruttuoso

    • solo domani
    • 12 aprile 2021
    • San Fruttuoso
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Appennino genovese: presentazione del libro 100 escursioni sui monti di Genova

    • solo domani
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Internet
  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento