Fish & Djs tra musica e frittura di pesce dei pescatori della Darsena

Fritture di pesce e atmosfere calde, house music, sonorità post-globali e sapori del territorio: prosegue venerdì 24 luglio (ore 18) al Mercato dei Pescatori della Darsena (Calata Vignoso) "Fish & Djs", con i dj set di Andrea Lulli (LLL) e di Radio Brioschi. Comincia inoltre la serie di concerti di Electropark (electropark.it/) in collaborazione con altri festival: sabato 25 luglio (ore 21) in Piazza delle Feste al Porto Antico, Gianluca Petrella, Marco Tindiglia, Furio Di Castri e Michele Rabbia presentano in anteprima assoluta "Unknown". Lo show è in collaborazione con il Gezmataz Festival, in programma dal 20 al 26 luglio in diverse location cittadine.

Dopo il successo del primo "EPsodio" di venerdì 17 luglio, pescatori e dj tornano insieme per "Fish & Djs", con la banchina antistante al Mercato dei pescatori come palco e con il mercato a fare da cassa di risonanza dove poter acquistare il fritto di pesce e bevande. «Protagonisti della serata di venerdì 24 luglio – svela Alessandro Mazzone di Forevergreen, direttore di Electropark – sono i sound e le good vibes del dj set di LLL, che spaziano tra techno, ambient e raggae dub in base all'atmosfera e all'umore del pubblico. Prosegue anche il radioshow dal vivo di Gabriele Marozzi, Radio Brioschi». Un format per valorizzare attraverso la musica elettronica e il territorio attraverso le risorse di cui dispone, come il commercio ittico. «In collaborazione con Walk the Line e Linkinart abbiamo inoltre ideato un modo per una fruizione responsabile e interattiva dello spazio pubblico secondo le normative di contrasto Covid: la banchina è suddivisa in zone per garantire il distanziamento e, al centro di queste, il pubblico trova dei gessetti per personalizzarla disegnando».

Sabato 25 luglio (ore 21) cominciano i concerti di Electropark in collaborazione con altri festival, con l'anteprima assoluta di "Unknown" durante il Gezmataz in Piazza delle Feste al Porto Antico. Uno show di Gianluca Petrella (trombone), Marco Tindiglia (chitarra), Furio Di Castri (contrabbasso) e Michele Rabbia (percussioni, electronics) in cui jazz ed elettronica si abbracciano. Quattro spiriti affini, quattro musicisti che fuggono da qualunque etichetta di genere musicali, quattro artisti che affascinati dalle suggestioni dell'elettronica riescono a dare vita ai suoni delle macchine umanizzandole. Tra luglio e dicembre sono sei gli eventi targati Electropark presenti nei cartelloni di Suq, Gezmataz, Le Strade del Suono, Circumnavigando, Nuove Terre e Festival delle Colline Geotermiche. «Quattro anteprime assolute e una italiana – conclude Mazzone – ci preparano artisticamente al 2021 e al festival Electropark, a cui stiamo già lavorando da mesi per proporre una nona edizione ancor più ambiziosa, che prosegue nel percorso di valorizzazione di Genova a livello internazionale e la proietta tra le mete più interessanti culturalmente a livello italiano».

La stagione 2020/21 di Electropark è organizzata dall'associazione culturale Forevergreen Fm con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell'ambito del bando "Performing Arts", del Comune di Genova nell'ambito del bando "Genova Città dei Festival" e del Goethe-Institut Genua, in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Teatro Nazionale di Genova, Teatro della Tosse, Suq Associazione Chance Eventi, Associazione Gezmataz, Associazione di promozione sociale Sarabanda, Associazione culturale il Gioco dell'Arte, Associazione culturale Officine Papage, Pinksummer. "Fish & Djs" è realizzato in collaborazione con Coldiretti Impresa Pesca, Associazione LinkinArt, Radio Brioschi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • RINVIATO - Halloween, avventura sotterranea e cena "con i Mangiamorte" per i fan di Harry Potter

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento