Gli Era Ora omaggiano i Timoria con Omar Pedrini al Crazy Bull

Sabato 3 novembre al Crazy Bull di Sampierdarena (via Eustachio Degola 4r) va in scena il tributo ai Timoria da parte degli Era Ora. Luca Borriello, Saverio Malaspina, Steve Vawamas suoneranno eccezionalmente a fianco di Ersilia D’Addamio e dello “Zio Rock” Omar Pedrini, ospite della serata.

Durante la serata, gli Era Ora ripercorreranno i successi principali dei Timoria, storica band alternative rock, accompagnati da Ersilia D’Addamio e da Omar Pedrini. Ospite speciale della serata, Pedrini è l’ex voce degli stessi Timoria che, dopo l’esperienza quasi ventennale nella band bresciana, ha intrapreso una carriera solista costellata di successi come “Pane, burro e medicine” (2006), “La capanna dello zio Rock” (2010) e “Che ci vado a fare a Londra”, registrato a Londra dopo un incontro con Noel Gallagher, e che gli vale il premio come miglior artista rock italiano alla Fiera Internazionale della Musica di Genova. Presenta Carlo Barbero, apre la serata “Lo Sprano-“, band rock composta da Marco Sordi, Francesco Mancuso, Cristiano Dastola, Luca Vercalli e Fabrizio Cervetto, che proporrà brani inediti.

L’ingresso costa 15 euro con consumazione, per ulteriori informazioni 010 4694923.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Dancing Bass - Danzare il Basso" con Resextensa & I Ferrabosto a Palazzo Ducale

    • 15 maggio 2021
    • Palazzo Ducale

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Genova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Genova
  • Giornate Fai di Primavera: le meraviglie da scoprire a Genova e provincia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • Chiavari in Fiore: la 18esima edizione della mostra-mercato torna a maggio

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • Torna a Genova la Distinguished Gentleman's Ride: sfilata di moto per beneficenza

    • 23 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento