Cultura Centro Storico

Riapre Viadelcampo29rosso, il museo della canzone d'autore genovese

Dopo la chiusura dell'8 marzo scorso imposta dalle normative relative all'emergenza del Covid – 19, torna in "campo" per la città il museo dedicato a Fabrizio De Andrè e agli altri artisti della "scuola genovese". Sarà aperto, per il momento, solo il Sabato e la Domenica ma con orario più ampio e nel rispetto delle misure di sicurezza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Ha riaperto sabato 13 giugno "viadelcampo29rosso – casa dei cantautori genovesi", lo spazio museo di Via del Campo di proprietà del Comune di Genova e gestito dalla Cooperativa Solidarietà e Lavoro SCS Onlus, dedicato a Fabrizio De Andrè e agli artisti della cosiddetta "scuola genovese" di ieri e di oggi, un presidio della musica nel cuore della Città Vecchia che dopo la chiusura dell'8 marzo scorso imposta dalle normative relative all'emergenza del Covid – 19, torna in "campo" per la città e per tutti gli amanti della canzone d'autore.

L''emporio museo sarà aperto per ora il sabato e la domenica dalle ore 10.00/13.00 e dalle 14.00/19.00 con ingressi contingentati come da nuove disposizione relative alle visite dei musei genovesi. Indescrivibile l'emozione di tornare ad alzare la saracinesca di uno scrigno di bellezza che da oltre 8 anni è un presidio cittadino importantissimo, meta di oltre 50.000 turisti all'anno provenienti da tutto il mondo e con più di 80 eventi di grande prestigio organizzati e ad ingresso gratuito.

Quale migliore occasione di venirci a trovare per ascoltare buona musica, quella che in questi mesi di lockdown non si è mai fermata per noi nemmeno da casa con l'impegno profuso sui social media con contributi preziosi di tanti amici musicisti, artisti e fan che ringraziamo pubblicamente per l'affetto dimostrato. Oltre alle collezioni e memorabilia custodite in museo i fan di Faber troveranno il cd e il vinile di "Fabrizio De André e PFM – Il concerto ritrovato", quello della storica data del 3 gennaio 1979 al Padiglione C della Fiera Internazionale di Genova di cui al Museo è esposta l'unica copia originale con il timbro dell'affissione comunale, un pezzo straordinario da vedere. Per informazioni: 010 247 4064.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre Viadelcampo29rosso, il museo della canzone d'autore genovese

GenovaToday è in caricamento