rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cultura Centro / Piazza Raffaele de Ferrari

De Ferrari, cittadini in piazza per dire no all'azzardo

Cittadini e associazioni a De Ferrari per lo #SlotMob

Hanno detto no al gioco d'azzardo i cittadini e le associazioni che si sono riuniti lunedì 27 marzo in piazza De Ferrari per lo #SlotMob, flash mob nato per sostenere la lotta all'azzardo.

L'appuntamento alle 17,30 - organizzato dalla Consulta Comunale per i Giochi a Premi in Denaro e dal Coordinamento Ligure della Campagna "Mettiamoci in gioco" - è servito a ribadire che «l'azzardo distrugge la salute delle persone, alimenta la malavita e degrada i quartieri».

Hanno aderito, tra gli altri, Arci, Auser, Cgil, Uil Cisl, Fondazione Auxilium, SertSv, SertGe, Libera, Acli, Cnca e Uisp.

In particolare i manifestanti hanno protestato contro lo "slittamento" di un anno dell'entrata in vigore della legge regionale sul gioco d'azzardo, che consentirebbe a Genova di limitare il numero di sale gioco e slot machines. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Ferrari, cittadini in piazza per dire no all'azzardo

GenovaToday è in caricamento