Natale con l'asinello a Santa Margherita Ligure

Entriamo nella grotta: accanto al Bambin Gesù vediamo due animali, un bue e un asino.

Anche se le prime notizie del presepe risalgono al 354 d.C., la presenza dell'asino risale al 1223, quando san Francesco d'Assisi celebrò la messa davanti a una mangiatoia nella Grotta di Greggio.

Nella narrazione evangelica l'asino, oltre ad apparire nel presepe, è presente anche nella fuga in Egitto di Giuseppe e Maria, e nell'ingresso di Cristo a Gerusalemme la Domenica delle Palme.

Un animale, l'asino, che compare non solo nelle campagne, ma è ben presente nella fantasia delle fiabe, nei racconti della storia, della religione, della letteratura: ovunque per trasmettere, con la sua aria placida, quiete e serenità.

Ne parla a "Spazio Aperto" venerdì 18 dicembre alle 16 Elena Serrati, presidente dell'Associazione Mbam'baye dedita alla valorizzazione dell'asino quale veicolo e amplificatore della cultura.

Già, perché la sua figura non fornisce solo le orecchie che spuntano dalla testa di Pinocchio, o l'ombra di Don Chisciotte: le sue doti di pazienza e umiltà ne hanno fatto l'animale di Abramo, Cristo e Maometto, i profeti più famosi, e il personaggio di miti, racconti, simboli appartenenti a civiltà vicine e remote.

L'asino: non solo l'animale che nel medioevo trasportava persone e merci e girava le ruote delle macine e dei pozzi. Con la sua scomparsa causata dalla crescente meccanizzazione dei lavori in campagna se ne è valorizzato il ruolo terapeutico: un nuovo mito dalle radici antiche.

Elena Serrati propone un percorso iconografico (materiali originali raccolti in sei anni di ricerca) e letterario (riferimenti bibliografici e pubblicazioni più o meno recenti). Dopo aver "riposizionato" l'asino all'interno del panorama culturale italiano e locale, ne esplora le diverse rappresentazioni in ambito natalizio: dalla presenza nei testi evangelici alle più curiose e recenti reinterpretazioni, concludendo l'incontro con una lettura tratta dai Soliloqui di Betlemme di Giovanni Papini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pillole di economia, cultura e turismo: mezz'ora di approfondimento sul canale YouTube dell'università

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 1 marzo 2021
    • Internet
  • "Horse & Dog Training" a Mignanego

    • dal 13 al 14 marzo 2021
  • LaSettimanale di fotografia: 3 serate dedicate a cinema e foto

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 5 marzo 2021
    • Internet

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento