Rolli Days, un successo da 90mila visitatori. Entro fine anno un hotel de charme a palazzo Grillo

Nel bilancio di questo weekend anche Palazzo Emanuele Brignole, l'ex Albergo dei Poveri, per la prima volta aperto al pubblico con l'obiettivo di rilanciarlo e valorizzarlo

Un altro grande successo per i Rolli Days organizzati questo fine settimana a Genova, con 90mila turisti e cittadini che hanno potuto ammirare le bellezze della Superba.

«Genova, con i suoi palazzi dei Rolli in questo week end ha confermato la sua grande capacità attrattiva - commenta l'assessore regionale alla Cultura Ilaria Cavo -. Grande soddisfazione per il successo della prima apertura al pubblico, nel circuito dei Rolli, di palazzo Grillo, di proprietà di Arte, una delle principali novità di questa edizione. È un successo che premia la scelta di Regione Liguria di ristrutturarlo e la sinergia con gli enti locali che ha permesso di realizzare il progetto».

«Grazie a un finanziamento di 6,5 milioni di euro, insieme allo stabile, sono stati restaurati  affreschi del “Bergamasco" e di Domenico Piola – ha aggiunto Cavo –. Entro fine anno il palazzo diventerà un hotel de charme con spazi espositivi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel bilancio di questo weekend anche Palazzo Emanuele Brignole, l’ex Albergo dei Poveri, per la prima volta aperto al pubblico con l'obiettivo di rilanciarlo e valorizzarlo per rendere completamente fruibile alla cittadinanza la sua immensa collezione artistica. «Stiamo lavorando insieme al commissario straordinario, Pietro Piciocchi, a una mostra permanente al suo interno, entro la prossima primavera, con tutta la sua collezione artistica frutto di donazioni che si sono succedute nell’arco dei secoli» conclude Cavo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paola Cortellesi è Petra, l'ispettore genovese: «Il mio personaggio non fa la femminista, lo è»

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento