menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimo Pica

Foto di Massimo Pica

Regata Repubbliche Marinare: Genova prima nella gara dei gozzi, terza alla fine

Nella Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane che si è svolta ad Amalfi hanno trionfato i padroni di casa, seguiti dal galeone rosso di Pisa. Terzo il Drago di Genova. Liguri primi nella sfida preparatoria

Il galeone di Amalfi ha vinto, in casa, la 61esima Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane, spuntandola in un nuovo avvincente Palio deciso negli ultimi 500 metri. Alla partenza infatti, e fino alla boa dei 1.500 metri, era stata Pisa “la rossa” a dominare. Poi la volata finale dei vogatori azzurri.

Seconda è arrivata l'aquila imperiale del galeone rosso di Pisa, seguito a distanza dal Drago di Genova, il cui Galeone bianco si è piazzato in terza posizione. Quarta piazza, dopo tre anni di trionfi, per il leone di San Marco: a sorpresa, il Galeone verde di Venezia ha tagliato il traguardo per ultimo.

Con questo succeso salgono a undici le vittorie di Amalfi che centra di nuovo l'obiettivo a quattro anni di distanza dall'ultimo trionfo, sempre nelle acque amiche. Una sfida bagnata dalla pioggia che non ha fermato il pubblico della Costiera accorso numeroso per seguire il Palio Remiero e che è esploso di gioia all'arrivo del galeone azzurro davanti a tutti.

Nella sfida preparatoria, la Gara dei Gozzi ha visto arrivare per primo l'equipaggio a quattro vogatori e un timoniere di Genova – maestri e inventori dell'imbarcazione - seguiti da Pisa, Amalfi e in coda Venezia, determinando così l'ordine di scelta delle corsie. Genova e Pisa hanno voluto optare per le corsie centrali mentre il team di casa ha scelto il corridoio di gara al largo, lasciando a Venezia il lato sotto costa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento