rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cultura

Turismo: audioguide e visite nei caruggi aumentano del 75% rispetto al 2017

Aumentano le attività che la città è in grado di offrire ai turisti, dalla visita culturale all’outdoor, dall’esperienza culinaria a quella sensoriale delle visite ai parchi

Da aprile ad oggi, record di prenotazioni su GetyourGuide, una delle piattaforme di ricerca e acquisto di servizi turistici più utilizzate dai city breakers che prenotano individualmente la vacanza.

I servizi turistici organizzati dall’Assessorato al Turismo del Comune di Genova – la visita al centro storico, l’audioguida e la visita dei Palazzi dei Rolli – hanno infatti fatto registrare un aumento del 75% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

«Il lavoro che abbiamo svolto con i gestori delle OTA on line Agencies – dice l’Assessore al turismo Paola Bordilli – ci sta ripagando con ottimi risultati. Cresce infatti la visibilità della città sui motori di ricerca internazionali (Getourguide, Ceteez, Musement ed altri ancora) sia per l’intenso lavoro di relazione con i gestori, nel tentativo di spingere la destinazione, sia per l’aumento dei servizi offerti e presenti sulle piattaforme, che rendono sempre più appetibile la nostra città».

Tante esperienze per i visitatori

Aumentano e si diversificano infatti le esperienze che la città è in grado di offrire ai turisti, dalla visita culturale all’outdoor, dall’esperienza culinaria a quella sensoriale delle visite ai Parchi di Nervi o all’interno di Villa Pallavicini.

«Tutto questo “fermento” di idee e proposte – sottolinea Bordilli – non fa che arricchire il fascino della città ed i turisti sembrano essersene accorti. Lo vediamo anche dai giudizi lusinghieri lasciati presso i nostri uffici di Accoglienza che monitorano costantemente la soddisfazione dell’utenza sulle principali OTA e sui canali social, per verificare la performance dei singoli prodotti/servizi turistici ed il livello di gradimento degli stessi».

Lo IAT aperto fino alle 23

«Proprio nell’ottica di un ampliamento e miglioramento del servizio – conclude l’assessore al turismo – l’Ufficio IAT di via Garibaldi il giorno 19 maggio, in occasione dei Rolli Days e della notte dei Musei resterà aperto fino alle ore 23 per dare un segnale di attenzione ai partecipanti all’evento, come del resto già accaduto in occasione del Capodanno».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: audioguide e visite nei caruggi aumentano del 75% rispetto al 2017

GenovaToday è in caricamento