AgriHour: le valli genovesi in mostra (e in tavola) al Mercato del Carmine

In una società in cui ormai è sempre più difficile sapere cosa si mangia e avere la certezza che i prodotti che acquistiamo siano davvero genuini e sani, il Mercato del Carmine, in collaborazione con il Consorzio Turistico del Genovesato, aderente a Confesercenti, propone un format innovativo per scoprire i sapori più tipici della nostra terra.

L’evento è inserito nel calendario ufficiale di GenovaInBlu – il contenitore delle manifestazioni del Salone Nautico in città – ed è rivolto a tutti i genovesi e i turisti, ma in particolare agi abitanti del quartiere del Carmine in cui sorge il mercato.

Arriva così AgriHour – l’Aperitivo Agricolo, il cui primo appuntamento si svolgerà venerdì 2 ottobre dalle ore 18. Ma già a partire dalle ore 15 i titolari delle aziende agricoledelle Valli del Genovesato, attraverso i loro prodotti, ci racconteranno tante storie di vita e di gusti: un’occasione unica, quindi, per assaporare ed acquistare il vero prodotto genovese.

Alle 18, dunque, prende il via l’Aperitivo Agricolo, che al prezzo di 8 euro permetterà di degustare i seguenti prodotti di eccellenza a chilometri zero:

  • Selezione di pomodori (rossi e verdi) aromatizzati
  • Selezione di formaggi genovesi accompagnati da miele allo zafferano di Rosso
  • Salame della Valle Stura
  • Torta di ortiche
  • Bicchierino di sciroppo di rose
  • Cocktail con liquore allo zafferano di Rosso
  • Crostata di rose

Queste le aziende partecipanti:

  • Artemisia. Agriturismo e fattoria didattica nel cuore dell'Alta Valle Scrivia, produce fra l'altro rose da sciroppo, erbe aromatiche, piccoli frutti. Per l'aperitivo: crostata con confettura di rose, degustazione di bevanda allo sciroppo di rose (presidio Slow Food).
  • Cà du Ratto. Azienda dell’entroterra genovese specializzata in ristorazione e produzione di uova,formaggi e conserve. I prodotti tipici sono formaggetta fresca di latte crudo, formaggetta stagionata di latte crudo, torta di ortiche selvatiche, salame contadino.
  • I Sapori del Bosco. Azienda agricola attiva nella coltivazione e vendita di differenti prodotti ortofrutticoli ottenuti da un‘agricoltura integrata che punta all’ottenimento di una bontà genuina; l’offerta cambia in accordo con i ritmi delle stagioni e si adatta ai diversi periodi dell’anno: a rotazione si possono trovare ortaggi, frutta e i prodotti da essi derivati quali sottoli, sottaceti, marmellate, gelatine, sciroppi e liquori.
  • Rosso Zafferano. Azienda agricola che coltiva zafferano a Rosso, piccola frazione del Comune di Davagna. Con uno straordinario lavoro di recupero dei terreni ha dato il via a questo marchio, oggi ben inserito nei prodotti a chilometro zero della Liguria ed unico produttore di zafferano della regione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Tuttantico, la fiera per gli appassionati di vintage e collezionismo

    • Gratis
    • dal 24 al 26 aprile 2020
    • Porto Antico

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Ducale
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Palazzo Ducale: il programma degli eventi 2019-2020

    • dal 1 settembre 2019 al 31 agosto 2020
    • Palazzo Ducale
  • Teatro Govi di Bolzaneto: la stagione 2019-2020

    • dal 6 ottobre 2019 al 31 maggio 2020
    • Teatro Rina e Gilberto Govi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento