“La felicità abita in alto”, il nuovo romanzo di Gina Manzo Sparapani

Venerdì 7 marzo 2014 alle 17 al Circolo Ufficiali di via San Vincenzo 68 (010 586922; Genova) presentazione del romanzo "La felicità abita in alto" (Liberodiscrivere Edizioni; di Gina Manzo Sparapani che, dopo il buon successo di "Tiqqun", propone al pubblico un nuovo libro con protagonisti i sentimenti e il particolare e significativo rapporto fra nonni e nipoti. «Analizzare questa tipologia di rapporto non è stato semplice - racconta la scrittrice - il filo conduttore del libro sono i sentimenti e l'amore attraverso i quali si prova ad arrivare alla felicità, mai semplice da raggiungere. È la storia di una nonna e di sua nipote, del loro legame parentale e umano allo stesso tempo. Una grande amicizia fra donne che si riproduce nel tempo, quasi fosse un valore da conservare e proteggere, quando la nipote diventerà a sua volta nonna». Il libro, nella trama, non presenta nulla di autobiografico, ma si ispira alle sensazioni della scrittrice che ricorda la nonna come simbolo dei tempi che furono. «Ci sono odori, colori e valori che mi ricordano mia nonna e che ho cercato di raccontare nel libro - continua la scrittrice - ognuno di noi collega la figura della nonna a un mondo che c'è stato, particolare e ricco di sensazioni che, oggi, non ci sono più. La nonna, nell'immaginario collettivo, è una figura premurosa che regala sempre consigli utili. Il libro scava anche nella figura della donna più a livello generale, affrontando anche temi duri come quello dello stupro. Come sempre parto da storie semplici, di tutti i giorni, cercando però di mettere al centro i sentimenti e le caratteristiche più nascoste delle persone».

Gina Manzo Sparapani. Profilo.
Gina Manzo Sparapani nata a Genova, nel quartiere di San Fruttuoso, oggi svolge l'attività di scrittrice. Giovanissima impiegata, si sposò ventenne, lasciando il lavoro che le piaceva molto per affiancare il marito nell'azienda familiare, prima in un panificio poi in una pasticceria, dimostrando una sentita dedizione alla famiglia. Si è sempre distinta per una grande dinamicità e voglia di mettersi in gioco, peculiarità che non l'hanno mai abbandonata, portandola ad essere una donna forte e motivata. Dal matrimonio sono nati tre figli, una femmina e due maschi. Il suo quarto figlio è arrivato per volontà del destino, prima con l'affidamento familiare e poi con la scelta dell'adozione. Scelta che l'ha cambiata radicalmente, portandola ad un grado di consapevolezza e maturazione ancora maggiore di quello ottenuto dai precedenti trascorsi di vita. Ha sempre amato lo sport, la vita all'aria aperta, lo sci, il tennis, la vita di mare e con la sua dinamicità si è collocata tra casa e lavoro senza difficoltà, riuscendo anche a coltivare diversi hobbies: decoupage, giardinaggio, cucito e in ultimo ed anche il più amato, quello della scrittura. Dotata di grande sensibilità riesce a mettere per iscritto le sue emozioni, ma sa anche scavare nel profondo, cogliendo anche quelle più nascoste di chi la circonda. Il suo primo libro, che si intitola "Tiqqun - Il pianto senza voce", tratta l'argomento dell'affidamento del suo quarto figlio ed è incastonato all'interno di una bella storia d'amore. Un buon successo l'ha portata, nel 2014, a pubblicare il romanzo "La felicità abita in alto".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Alba al Fasce again: l'escursione al sorgere del sole

    • 10 aprile 2021
    • Apparizione
  • Apre la pista di mini quad per bambini a San Fruttuoso

    • 12 aprile 2021
    • San Fruttuoso
  • "Patria, amore e jeans": Genova in un romanzo, la visita guidata

    • solo domani
    • 9 aprile 2021
    • Galata Museo del Mare
  • Quokka Polo Positivo, un nuovo spazio dove arte, cultura e spettacolo si incontrano: il programma

    • dal 29 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Quokka Polo Positivo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento