Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cultura

L'Ecce Homo di Caravaggio in trasferta a Taormina per il G7

Il celebre dipinto custodito a Palazzo Bianco è stato dato in prestito a Palazzo Incorvaja per la mostra "Unescos Italian Heritage and Arts"

Trasferta siciliana per l’”Ecce Homo” di Caravaggio, il prezioso dipinto custodito a Palazzo Bianco: il Comune di Genova ha accettato la richiesta dei curatori della mostra “Unescos Italian Heritage and Arts”, appena inaugurata a Taormina, acconsentendo a prestare il dipinto per la durata dell’esposizione.

L’occasione sarà buona anche per mostrarlo ai “grandi della terra” attesi proprio a Taormina per il G7 del 26 e 27 maggio: il dipinto è partito sotto scorta, accompagnato dal direttore dei Musei di Strada Nuova, e verrà esposto a Palazzo Corvaja sino a fine luglio al fianco delle opere di Antonello da Messina, provenienti da Cefalù e Palermo.

Il quadro rientrerà a fine luglio a Palazzo Bianco, dove sarà oggetto di speciali iniziative di valorizzazione e promozione: nei mesi di agosto e settembre i volontari del servizio civile  proporranno delle speciali visite guidate per far conoscere la storia dell’opera, datata 1605 e punto di riferimento del panorama culturale nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ecce Homo di Caravaggio in trasferta a Taormina per il G7

GenovaToday è in caricamento