Dialetto curioso: chi è che sta "de la da l'aegoa"?

Letteralmente, questa frase in genovese significa "stare al di là dell'acqua", ovvero del Bisagno

C'è un modo di dire che i genovesi doc conoscono bene: "stà de la da l'aegoa". Ma cosa vuol dire, e a cosa si riferisce?

Letteralmente, questa frase in dialetto significa "stare al di là dell'acqua", e per scoprirne il significato bisogna tornare indietro nel tempo: l'acqua, in questo caso, altro non è che il Bisagno. Dunque, una volta, chi stava al di là del Bisagno - ovvero lontano dal centro storico - non era un vero genovese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E dunque ancora oggi, in dialetto, una persona che vive "de la da l'aegoa" non è un genovese doc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento