#iorestoacasa, le iniziative online per bambini delle biblioteche genovesi

Fino a Pasquetta storie, brani e curiosità su Gianni Rodari. Poi arriverà Bruno Tognolini (L'Albero Azzurro e la Melevisione)

Cosa fare con i bambini in casa? Le biblioteche genovesi corrono in aiuto dei genitori, con la rubrica "Io resto a casa, una settimana con..." dedicata a bambini e ragazzi, e diffusa tramite il catalogo online www.bigmet.org e i canali social delle biblioteche civiche della Città Metropolitana.

Si tratta di un'iniziativa che si aggiunge alle altre, messe quotidianamente in campo dalla biblioteca per ragazzi De Amicis e dal Sistema Bibliotecario Urbano.

"Io resto a casa, una settimana con..." ha esordito con un personaggio d'eccezione: Gianni Rodari, che anche biGmet ha voluto ricordare in occasione del centenario della sua nascita. Le storie, i brani e le curiosità sul favoloso Gianni, proseguiranno fino al lunedì di Pasquetta, ogni giorno sulla pagina Facebook “centro sistema bibliotecario della provincia di Genova”.

Da martedì 14 aprile il protagonista della settimana sarà Bruno Tognolini, autore del programma Rai per bambini "L'albero azzurro" e ideatore, insieme a Mela Cecchi, del fortunato programma "La Melevisione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come testimonial della rubrica, Tognolini ha voluto regalare due filastrocche inedite, create appositamente per questo momento di emergenza sanitaria. Filastrocca di protezione per il pericolo piccolo e Filastrocca di compleanno al tempo del virus, un invito alla speranza e alla fiducia nel futuro, verranno proposte sulle pagine Facebook in un video girato dall’autore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento