menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
credits Wikipedia@Davide Papalini

credits Wikipedia@Davide Papalini

Borgo di San Salvatore dei Fieschi, un tuffo nel Medioevo

Questo borgo antico, che mantiene intatto il suo fascino, si trova a Cogorno

Gli appassionati del medioevo, che non perdono occasione per tuffarsi nelle meraviglie di borghi antichi, non possono non conoscere il borgo di San Salvatore dei Fieschi, frazione di Cogorno.

In piazza Innocenzo IV si trova la basilica dei Fieschi, il cui nome ricorda ovviamente l'antica presenza nobiliare di quella famiglia, originaria di Lavagna. Oggi, nel borgo, a testimoniare la sua bellezza, si trova la sede del comune di Cogorno.

Il tempo a San Salvatore sembra essersi fermato, con la chiesa, la piazzetta, le case degli abitanti e anche la casa signorile, tutte restaurate e ben mantenute, tant'è vero che nel periodo estivo la piazza della basilica diventa palcoscenico della ricorrenza dell'Addio do fantin, la tradizionale festa che precede un altro evento molto amato, la Torta dei Fieschi che si svolge a Lavagna.

Un borgo piccolo ma sicuramente ricco di fascino e magia, per chi ama l'architettura medievale e le antiche leggende.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccino coronavirus, Toti: «Ritengo che da giugno si andrà senza più fasce di età»

  • Coronavirus

    Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

  • Coronavirus

    Scuole, la didattica in presenza sale all'80 per cento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento