menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In vico dei Castagna la casa con il "cielo in una stanza" di Gino Paoli

A certo punto il testo dice: «Quando sei qui vicino a me questo soffitto viola no, non esiste più». Si dice che il famoso soffitto viola sia in una casa del centro storico

Tutti conoscono le prime batutte, celebri, della canzone "Il cielo in una stanza" di Gino Paoli: «Quando sei qui con me questa stanza non ha più pareti ma alberi». Il testo, molto romantico e poetico, racconta in realtà l'incontro con una prostituta in un bordello di Genova, riconoscibile dal "soffitto viola".

Il brano è stato composto da Paoli e pubblicato la prima volta per l'interpretazione di Mina. Dopo il grande successo della canzone, molti - tra cui lo stesso autore - l'hanno cantata, riarrangiandola, e facendone diventare un successo immortale.  Si va da Giorgia a Franco Battiato, da Morgan a Giusy Ferreri, passando per le interpretazioni inglese di Connie Francis ("This World We Love In") e francese di Carla Bruni ("Le ciel dans une chambre").

Ma quel che forse non tutti sanno è dove di preciso si trova la famosa casa dal soffitto viola («quando sei qui vicino a me questo soffitto viola no, non esiste più»).

Andiamo a scoprirlo insieme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento