Campo Ligure diventa un set per la serie Game of Kings

Campo Ligure e il suo caratteristico castello saranno la cornice di un grande assedio per la serie fantasy/medievale: il giorno da segnare sul calendario è domenica 5 maggio 2019

Campo Ligure e il suo caratteristico castello saranno la cornice di un grande assedio, grazie alla produzione cinematografica genovese, per la serie fantasy/medievale Game of Kings che ha visto protagonista la nostra Regione con riprese anche al Righi, al Castello Mackenzie di Castelletto e nel borgo di Balestrino in provincia di Savona.

Continua quindi la valorizzazione della Liguria, regione ricca di location mozzafiato che anche quest'anno sarà al cinema, in quanto Game of Kings per il secondo anno girerà tutti i set in regione, completando la serie di nove episodi. Già sabato 30 marzo il primo set all'interno del castello, in attesa del grande evento di domenica 5 maggio che vedrà il paese colmo di attori, figuranti, comparse e operatori della produzione indipendente.

Ci racconta Dario Rigliaco, autore e sceneggiatore del progetto: «Siamo felici di poter girare a Campo Ligure, ci tenevo personalmente e sono molto contento che il resgista Fazzeri abbia accettato la mia proposta. Il sindaco è una persona disponibile e ci ha offerto tutta la sua collaborazione per far sì che anche Campo Ligure possa rientrare nelle location della serie. Il cinque Maggio sarà dunque una giornata epica, sono previsti oltre 150 figuranti tra cui compagnie di rievocatori storici appositamente invitati per la scena. Ringrazio il paese e spero che questo assedio rimanga nella storia».

È tutto pronto quindi per il rush finale delle riprese che termineranno a giugno per poi vedere il prodotto presentato al cinema in anteprima a settembre 2019. Sul web, grazie al canale YouTube D&e Animation, sono visibili i primi quattro episodi girati nel 2018.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento